Piccolo studio sui nostri amici angeli

pubblicato in: AltreViste 0

Piccolo studio sui nostri amici angeli

GLI ANGELI CUSTODI

CHI SONO GLI ANGELI?

E se l’Angelo non fosse altro che l’eco della nostra coscienza interiore, una proiezione sottilissima della nostra Anima?
Un’emanazione proveniente dal nostro lato spirituale al quale noi troppo spesso chiudiamo l’accesso a causa della nostra natura profondamente materialista?
Le domande possono essere innumerevoli, si può offrire alcune risposte, ma il resto rimane avvolto dal mistero.

L’Angelo, il nostro Angelo Custode, come le nostre Guide, ci ricordano con la loro Presenza che siamo amati e protetti
Essi non cercano di imporsi in alcun modo, perché hanno piena coscienza del libero arbitrio di ciascuno di noi.
Tentano soltanto di riaccendere in noi la scintilla Divina che ci anima, quella stessa scintilla che ci lega alla grande catena umana e angelica.” .
Etimologicamente “ANGELO” deriva dal greco “ANGHELOS” che significa “MESSAGGERO”.

Essi sono davvero i messaggeri di Dio presso di Noi, ed hanno il compito di tenere i rapporti tra l’invisibile e il visibile
Essi sono Creature Spirituali e in questo sono simili allo spirito dell’uomo e come lui hanno intelligenza e volontà, ma sono liberi dalle limitazioni imposte dalla materia.

Come l’uomo, ogni Angelo ha una sua distinta “personalità” ed un suo particolare “compito”.

Ognuno è un universo a se’.

Quando gli Angeli si manifestano agli uomini, assumono sembianze quasi umane bellissime e luminose, ma esse potrebbero essere solo un simbolo che permette a noi di “vederli” o per farci intravedere la loro perfezione

Quanti sono gli Angeli? La bibbia parla di “miliardi”.

Essendo così numerosi non è possibile conoscere tutti i loro nomi,

piu’ che nomi, come dice l’entourage angelico di Kryon, energie di suoni, ma per alcuni di loro ci e’ stato dato di chiamarli con determinati nomi perche’ siamo umani e “abbiamo bisogno” di questo.

*
dice Rudolf Steiner :” Se vogliamo parlare delle e alle cosiddette Gerarchie Spirituali- Angeli, Guide-, dobbiamo elevarci con l’occhio dell’Anima agli Esseri che hanno la loro esistenza al di sopra dell’uomo vivente sulla Terra”.

Occhi visibili possono contemplare una scala di esseri che rappresentano soltanto quattro gradini di una gerarchia: il mondo minerale, il mondo vegetale, quello animale e quello umano.

Ma sopra l’uomo comincia un mondo di Esseri Invisibili, e all’uomo è dato, grazie alla conoscenza di ciò che trascende i sensi fisici e fin dove essa gli è possibile, di salire per un certo tratto alle potenze ed entità che, nell’invisibile mondo soprasensibile, sono la continuazione dei quattro gradini che si trovano sulla Terra stessa.
L’uomo, trova, quando si eleva alla contemplazione chiaroveggente, le immaginazioni, le ispirazioni e le INTUIZIONI per mezzo delle quali egli penetra nel mondo delle Entità spirituali.

Perciò possiamo dire che il compito della moderna scienza dello spirito, è ritrovare il nesso tra il fisico e lo spirituale, tra il mondo terrestre e le Gerarchie Spirituali.”

LE GERARCHIE ANGELICHE secondo la Cabalah Ebraica:

Ringraziamo di cuore Susanna Benetton che nel suo libro “Collaborare con Angeli e Guide” ci spiega in maniera semplice, meravigliosa e chiara chi sono gli Angeli
La Cabalah Ebraica studia i vari Nomi di Dio e della potenza legata ad essi. Associati alle lettere dell’alfabeto Ebraico, i Rabbini scoprirono che a ciascun simbolo apparteneva un suono in grado di elevare di potenza. Non solo la lettera produceva un nome, uno dei nomi di Dio, ma richiamava anche un’Entita’ che si identificava con questo nome: questo e’ meglio conosciuto con il nome di GERARCHIA ANGELICA.

I cabalisti codificarono queste entita’ angeliche a seconda della loro portata energetica e della loro missione-vocazione nei confronti di noi umani.
Queste suddivisioni sono il frutto di canalizzazioni durate centinaia di anni.
.
Gerarchia Suprema

SERAFINI: (Gli ardenti dell’amore)

Ardono continuamente di Amore divino senza mai annullarsi. Sono ardenti bruciano in se e accendono gli altri del fuoco del divino amore. Operano per lo slancio di un amore perenne, poiché si riversano nell’amato e sollecitano con forti richiami per la continua e solerte azione di grazie, svegliando per dono divino coloro che si sono indeboliti nell’amore verso Dio.

Conservano l’energia divina e assorbono la divinità e lo splendore di Dio; pur non conoscendo quella che sarà la Volontà Creatrice, essi possiedono fra le loro mani l’energia primordiale e la rendono disponibile nel momento in cui dovrà manifestarsi.

I CHERUBINI ( pienezza di conoscenza):

I Cherubini hanno il compito di diffondere la Luce divina attraverso il colore. Essi allineano i pianeti, le stelle ed ogni altro corpo celeste al colore che li contaddistingue, all’Emanazione d’Amore che da tutto cio’ trae sostegno. Tutte le influenze cromatico-energetiche ci investono in maniera sovrasensibile. I cherubini si adoperano allo scopo di rendere tutte queste energie fruibili a noi, che altrimenti ne saremmo soprafatti. Se volete sentirvi in comunione con il Divino invocate un Cherubino

I Cherubini penetrano da vicino i misteri divini e sanno comunicare agli altri la luce della Divina Sapienza ricevuta. Sono illuminati da questo dono, conoscono Dio nella luce e ne contemplano la bellezza e la riflettono –

TRONI:—

Godono di una pace imperturbata, collocati intorno a Dio altissimo in maniera sicura e salda, questi Angeli sovrastano altri per la grazia della loro bellezza nei quali, per un qualche dono di benevolenza, l’ammirabile Divina Maestà ha scelto di risiedere pacificamente.
Sopra i Troni infatti siede “colui che giudica il giusto.. e dal cui volto promana il giudizio il giusto e retto giudizio.
Essi sono sublimi, calmi e puri, danno la giusta collocazione nel tempo e nello spazio, il momento e il posto giusto quando una cosa debba manifestarsi perché accada il volere di Dio

Gerarchia Media

DOMINAZIONI:

Possiedono il senso dell’eternità, della liberalità e della severità, non cercano nelle onorificenze la soddisfazione delle loro ambizioni, ma l’utilità del gregge e non mirano alle cose temporali, ma a ciò che resta per sempre, sono inflessibili nell’applicazione delle leggi e generosi nel concedere grazie
Stabiliscono i confini entro i quali l’elemento creato potrà agire, nel pieno rispetto delle leggi statiche e dinamiche che i Cherubini hanno stabilito in precedenza. Confini entro cui la nuova creazione potrà muoversi interagendo con perfetto sincronismo e armonia in ottemperanza alle leggi universali.
.
VIRTU’: (saldo coraggio)

Spetta alle Virtu’ capovolgere i regni, deporre i potenti dai troni, spetta ad essi inculcare ai sottoposti il rispetto verso i maggiori. Assegnano agli ordini inferiori i compiti da svolgere e li mantengono costantemente ordinati a Dio

Essi specificano quali saranno le caratteristiche, dell’elemento creato stabilendone cosi’ la forma, il colore, la dimensione, il profumo, la temperatura. Ora l’elemento è pronto per scendere nei piani della materia, manifestandosi, sia esso sotto forma di un fiore o un’ intera galassia. .
POTESTA’:

Le Potesta’ sono coloro che scacciano” gli attacchi del male” e tengono a freno” le tirannidi dei demoni” affinché non superino il confine oltre il quale non permettono loro di scagliarsi verso di noi.

Essi caricano l’elemento creato dell’energia vitale più adatta ad ogni specie formando cosi’ i suoi corpi sottili. Infondono il “prana”, che è portatore di vita, modellano l’Aura che permetterà l’espressione del Sé di ogni creatura. Difendono la Virtu’ dall’attività eversiva delle” forze malvagie”.
.
Gerarchia Inferiore

PRINCIPATI:
Sono coloro che possiedono un carattere sovrano con potere di comando entro l’ordine divino. Sono superiori per una superiorità di fortezza, forti nel compiere miracoli, nell’attirare i doni celesti e nel ridistribuirli dopo averli ricevuti

per la loro attività si compiranno cose meravigliose sugli elementi. Dobbiamo conformarci a questi spiriti quando desideriamo essere forti nel lottare contro i vizi, profondi nella conoscenza delle cose divine, riconoscenti nell’accogliere i doni.

Sono i protettori delle manifestazioni religiose che stabiliscono e conservano i legami tra creature e Creatore; costituiscono il ponte tra la manifestazione materiale e l’essenza spirituale.

ARCANGELI:

Essi dirigono direttamente l’attività degli Angeli e talora sono inviati da Dio con incarichi di grande importanza, per agire direttamente presso gli uomini e sono gli unici che sono menzionati nei testi sacri.

Custodiscono gli archetipi dello specifico elemento creato, collocato nel mondo materiale. Sovrintendono direttamente all’attività degli Angeli posti a custodia di ogni singolo elemento. Il termine Arcangelo è composto e deriva dal greco :” capo messaggero”
.
ANGELI:

Gli Angeli sono la via verso il VERBO, LA PAROLA DIVINA, si nutrono di Lui, perché gli Angeli sono il rifugio perfetto della luce divina. Vengono spesso inviati ad annunciarci i voleri divini. Ci comunicano la divina potenza e la sapienza nella rivelazione dei segreti, la misericordia nella glorificazione dei giusti
Essi sono gli Angeli Custodi delle singole entità, siano queste esseri umani,o appartenenti ai regni vegetale e minerale, oppure oggetti costruiti dall’uomo. Negli ultimi casi vengono anche detti DEVA
.
Gli Angeli sono il grado piu’ evoluto della scala vibrazionale energetica e sono cosi’ empiricamente suddivisi in:
.
I SERAFINI: sono i piu’ evoluti energeticamente,essi lavorano per mantenere perfetto il flusso della Luce Cosmica Divina, presiedono al movimento dei pianeti, delle stelle e delle galassie. Manifestano il loro lavoro attraverso il suono che emanano in ogni dove. Se volete conoscere qualcosa dei mondi spirituali o degli schemi dell’universo, chiedete aiuto ad un Serafino

I CHERUBINI (coloro che pregano in pienezza di conoscenza): hanno il compito di diffondere la Luce divina attraverso il colore. Essi allineano i pianeti, le stelle ed ogni altro corpo celeste al colore che li contaddistingue, all’Emanazione d’Amore che da tutto cio’ trae sostegno. Tutte le influenze cromatico-energetiche ci investono in maniera sovrasensibile. I cherubini si adoperano allo scopo di rendere tutte queste energie fruibili a noi, che altrimenti ne saremmo soprafatti. Se volete sentirvi in comunione con il Divino invocate un Cherubino

I TRONI: sono stretti collaboratori dei serafini nel lavoro di mediazione delle energie planetarie. Essi preservono l’equilibrio tra le specie, attenuano i cataclismi, le eruzioni vulcaniche, i disastri che avrebbero il potere di distruggere la Terra. Ogni pianeta e’ sede di un Trono. Se vi sono calamita’ naturali invocate un Trono.

LE DOMINAZIONI: sono gli Angeli consiglieri, i facilitatori di tutto il piano angelico.Essi lavorano in sintonia con gli Angeli Custodi, consigliandoli e aiutandoli a interagire al meglio con noi. Se non vi sentite in completa comunione con il Vostro Angelo Custode invocate l’aiuto di una Dominazione affinche’ ristabilisca il contatto d’amore.

LE VIRTU’: sono gli ascoltatori delle richieste di guarigione e di aiuto. Essi inviano particolari quantita’ di energia divina non solo ai singoli individui ma anche a comunita’, a nazioni, a territori che ne abbiano veramente bisogno. Se volete sentirvi inondati di luce quando pregate o se dubitate che le vostre preghiere vengano accolte, invocate una Virtu’

LE POTESTA’: sono i consiglieri spirituali dei piu’ alti ideali di Amore, fraternita’ e concordia. Sono osservatori energetici del ritmo di nascita e morte. Sono considerati i guardiani dei cristalli Akasici dove risiede la “risonanza morfica” e tutto quello che ogni creatura ha compiuto sulla terra. Se il vostro stato d’animo e’ di paura per l’atto di nascita o per la morte invocate una Potesta’.

I PRINCIPATI: sono osservatori e custodi di grandi gruppi umani, di organizzazioni umanitarie e di qualsiasi altra aggregazione di nazioni e di citta’. Se vuoi che una benedizione particolare scenda sul tuo gruppo o sulla tua nazione, invoca il potere di un Principato.

GLI ARCANGELI: lavorano con i nostri custodi aiutandoli nella loro missione di amore e di soccorso nei nostri confronti. Essi sono tantissimi e solo di alcuni di loro ci e’ dato di saperne il nome:
.
MICHAEL (= egli e’ simile a Dio) che e’ portatore di pace, coopera per estinguere i contrasti, favorendo rapporti armoniosi.Protegge i sogni dalle interferenze negative del pessimismo e della depressione

GABRIEL (=Dio e’ la mia forza) e’ l’Angelo delle relazioni e della speranza, protegge le donne ed i bambini, puo’ essere invocato nei processi di guarigione di conflitti famigliari

URIEL (=la luce ed il fuoco di Dio) egli benedice le nostre menti, ispira la conoscenza scentifica, favorisce le riforme sociali e la ricerca medica. Uriel aiuta a trovare il proprio scopo nella vita!

RAPHAEL (=Dio ha guarito) e’ l’arcangelo della guarigione a tutti i livelli, egli protegge il mondo dei guaritori, degli erboristi, dei terapeuti e’ il custode del “tocco d’Amore” delle mani. Egli dona conforto
psicologico,emozionale,spirituale

Michael: Chi è simile a Dio?

Gabriel: Dio è la mia forza

Raphael:Dio ha guarito.

Uriel: Dio benedice

******

PREGHIERA:

CHE MICHAEL SIA AVANTI A ME
CHE GABRIEL SIA ALLA MIA DESTRA
CHE RAFAEL SIA ALLA MIA SINISTRA
CHE URIEL SIA DIETRO DI ME
CHE AI MIEI PIEDI MI BENEDICA LA MADRE TERRA
CHE SOPRA DI ME MI PROTEGGA LA DIVINA PRESENZA
.
GLI ANGELI CUSTODI: sono sempre accanto a noi in ogni circostanza. Sono i messaggeri di tutte le informazioni che le altre Schiere fanno fluire verso di noi. Il loro lavoro di aggiustamento energetico e’ incessante, la loro disponibilita’ e’ totale.

Gli Angeli non hanno sesso, ma possiedono l’impronta energetica maschile o femminile

Gli Angeli i cui nomi finiscono in EL hanno una “energia di tipo maschile”

Gli Angeli i cui nomi finiscono in AH di tipo femminile

************

Elenco dei Nomi della Gerarchia Angelica della Cabalha Ebraica (secondo la tua data di nascita):

Coro dei Serafini (Arcangelo METATRON)

1 – Nati tra il 21 e il 25 Marzo: Angelo Custode EHYIAH o EHYIAH 2 – Nati tra il 26 e il 30 Marzo: Angelo Custode JELEL
3 – Nati tra il 31 Marzo e il 4 Aprile: Angelo Custode SITAEL 4 – Nati tra il 5 e il 9 Aprile: Angelo Custode ELEMIAH
5 – Nati tra il 10 e il 14 Aprile: Angelo Custode MAHASIAH
6 – Nati tra il 15 Aprile e il 20 Aprile: Angelo Custode LELAHEL 7 – Nati tra il 21 Aprile e il 25 Aprile: Angelo Custode ACHAIAH 8 – Nati tra il 26 Aprile e il 30 Aprile: Angelo Custode CAHETEL Coro dei Cherubini (Arcangelo RAZIEL)
9 – Nati tra il 1 e il 5 Maggio: Angelo Custode HAZIEL
10 – Nati tra il 6 e il 10 Maggio: Angelo Custode ALADIAH
11 – Nati tra l’11 e il 15 Maggio: Angelo Custode LAUVIAH
12 – Nati tra il 16 e il 20 Maggio: Angelo Custode HAHAIAH
13 – Nati tra il 21 e il 25 Maggio: Angelo Custode YEZAEL
14 – Nati tra il 26 e il 31 Maggio: Angelo Custode MEBAHEL
15 – Nati tra il 1 e il 5 Giugno: Angelo Custode HARIEL
16 – Nati tra il 6 e il 10 Giugno: Angelo Custode HAKAMIAH
Coro dei Troni (Arcangelo BINAEL)
17 – Nati tra l’11 e il 15 Giugno: Angelo Custode LAUVIAH
18 – Nati tra il 16 e il 21 Giugno: Angelo Custode CALIEL
19 – Nati tra il 22 e il 26 Giugno: Angelo Custode LEUVIAH
20 – Nati tra il 27 Giugno e il 1 Luglio: Angelo Custode PAHALIAH 21 – Nati tra il 2 e il 6 Luglio: Angelo Custode NELKHAEL
22 – Nati tra il 7 e l’11 Luglio: Angelo Custode YEIAYEL
23 – Nati tra il 12 e il 16 Luglio: Angelo Custode MELAHEL
24 – Nati tra il 17 e il 22 Luglio: Angelo Custode HAYUIAH
Coro delle Dominazioni (Arcangelo HESEDIEL)
25 – Nati tra il 23 e il 27 Luglio: Angelo Custode NITH-HAIAH 26 – Nati tra il 28 Luglio e il 1 Agosto: Angelo Custode AHAYAH 27 – Nati tra il 2 e il 6 di Agosto: Angelo Custode YERATEL
28 – Nati tra il 7 e il 12 Agosto: Angelo Custode SEHEIAH
29 – Nati tra il 13 e il 17 Agosto: Angelo Custode REUEL
30 – Nati tra il 18 e il 22 Agosto: Angelo Custode OMABEL
31 – Nati tra il 23 e il 28 Agosto: Angelo Custode YECABEL
32 – Nati tra il 29 Agosto e il 2 Settembre: Angelo Custode VASARIAH Coro delle Potestà (Arcangelo CAMAEL)
33 – Nati tra il 3 e il 7 Settembre: Angelo Custode YEUIAH
34 – Nati tra l’8 e il 12 Settembre: Angelo Custode LEHAHIAH 35 – Nati tra il 13 e il 17 Settembre: Angelo Custode CHAVAKHIAH 36 – Nati tra il 18 e il 23 Settembre: Angelo Custode MENADEL 37 – Nati tra il 24 e il 28 Settembre: Angelo Custode ANIEL
38 – Nati tra il 29 Settembre e il 3 Ottobre: Angelo Custode HAAMIAH 39 – Nati tra il 4 e l’8 Ottobre: Angelo Custode REHAEL
40 – Nati tra il 9 e il 13 Ottobre: Angelo Custode YEIAZEL
Coro delle VIRTU’ (Arcangelo RAPHAEL)
41 – Nati tra il 14 e il 18 Ottobre: Angelo Custode HAHAHEL
42 – Nati tra il 19 e il 23 Ottobre: Angelo Custode MIKAEL
43 – Nati tra il 24 e il 28 Ottobre: Angelo Custode YOLIAH
44 – Nati tra il 29 Ottobre e il 2 Novembre: Angelo Custode YELAHIAH 45 – Nati tra il 3 e il 7 Novembre: Angelo Custode SEHALIAH
46 – Nati tra l’8 e il 12 Novembre: Angelo Custode ARIEL
47 – Nati tra il 13 e il 17 Novembre: Angelo Custode ASALIAH 48 – Nati tra il 18 e il 22 Novembre: Angelo Custode MIHAEL
Coro dei Principati (Arcangelo HANIEL)
49 – Nati tra il 23 e il 27 Novembre: Angelo Custode VEHUEL
50 – Nati tra il 28 Novembre e il 2 Dicembre: Angelo Custode DANIEL 51 – Nati tra il 3 e il 7 Dicembre: Angelo Custode HAHASIAH
52 – Nati tra l’8 e il 12 Dicembre: Angelo Custode IMAMIAH
53 – Nati tra il 13 e il16 Dicembre: Angelo Custode NANAEL
54 – Nati tra il 17 e il 21 Dicembre: Angelo Custode NITHAEL 55 – Nati tra il 22 e il 26 Dicembre: Angelo Custode MEBAHIAH 56 – Nati tra il 27 e il 31 Dicembre: Angelo Custode POYEL
Coro degli Arcangeli (Arcangelo MICHAEL)
57 – Nati tra il 1 e il 5 Gennaio: Angelo Custode NEMAMIAH
58 – Nati tra il 6 e il 10 Gennaio: Angelo Custode YEIAIEL
59 – Nati tra l’11 e il 15 Gennaio: Angelo Custode HARAHEL
60 – Nati tra il 16 e il 20 Gennaio: Angelo Custode LIZRAEL
61 – Nati tra il 21 e il 25 Gennaio: Angelo Custode UMABEL
62 – Nati tra il 26 e il 30 Gennaio: Angelo Custode IAH-HEL
63 – Nati tra il 31 Gennaio e il 4 Febbraio: Angelo Custode ANAUEL 64 – Nati tra il 5 e il 9 Febbraio: Angelo Custode MEHIEL
Coro degli Angeli (Arcangelo GABRIEL)
65 – Nati tra il 10 e il 14 Febbraio: Angelo Custode DAMABIAH 66 – Nati tra il 15 e il 19 Febbraio: Angelo Custode MANAKEL 67 – Nati tra il 20 e il 24 Febbraio: Angelo Custode EYAEL
68 – Nati tra il 25 e il 29 Febbraio: Angelo Custode HABUIAH 69 – Nati tra il 1 e il 5 Marzo: Angelo Custode ROCHEL
70 – Nati tra il 6 e il 10 Marzo: Angelo Custode JAMABIAH
71 – Nati tra l’11 e il 15 Marzo: Angelo Custode HAIAIEL
72 – Nati tra il 16 e il 20 Marzo: Angelo Custode MUMIAH
.
*****************

SIAMO I DANZATORI DEL SOGNO

Dove sono i danzatori dell’Unità che conoscevo
Prima della mia nascita?
Ho forse rinunciato alla mia totalita’
Per poter camminare sulla Terra?
Ho forse scelto di dimenticare
Per rendere la vita reale?
Ho forse abitato un corpo umano
Per imparare a sentire?
Sono qui per danzare il sogno
Nella mia sacra forma umana
Per danzare la mia unicita’
e non chiedere a nessuno di conformarsi
Danzando attraverso le lezioni della vita
imparerro’ a muovermi con grazia
mentre sogno di ricordare
le potenzialita’ della razza umana.
Mentre ricordero’ i doni che avevo
E l’Angelo che ero.

(Anira, Luce colorata)
*
Carissimi, se mentre curate volete invocarlo, eccolo:RAPHAEL(=Dio ha guarito) e’ l’arcangelo della guarigione a tutti i livelli, egli protegge il mondo dei guaritori, degli erboristi, dei terapeuti e’ il custode del “tocco d’Amore” delle mani. Egli dona conforto psicologico,emozionale,spirituale

****

Un gran numero di persone desiderose di sviluppare la propria percezione extrasensoriale si rivolsero ad Edgar Cayce, il famoso sensitivo. Questi replico’ loro che dapprima avrebbero dovuto elevare il livello di coscienza, visto che le capacita’ paranormali provenivano dall’Anima. Assicuro’ loro che se avessero coltivato i valori spirituali, le loro facolta’ psichiche sarebbero aumentate in modo naturale, secondo le loro necessita’e il motivo della loro presente incarnazione

Cayce disse che durante cio’ che egli defini’ la prossima”Era dell’Acquario”,avremmo raggiunto la piena coscienza della capacita’ di comunicare con il TUTTO. Una ipercomunicazione.

QUESTO PER NOI PUO’ ESSERE UN INIZIO
CON IL CORSO:
IL DONO DELLA TERZA LINGUA

La Comunicazione nel Linguaggio dello Spirito

…Comunque va detto, per onesta’, che oggi giorno vi sono molte persone che si atteggiano a canalizzatori e affermano di parlare con gli Angeli. Occorre discernimento poiche’ se e’ vero che le potenzialita’ sono in ognuno e anche attraverso “corsi” possiamo risvegliarle, non e’ poi detto che tutti debbano riuscirci. “Parlare con gli Angeli” e’ un dono che si riceve, e’ un dono di cui essere grati e da “usare” con integrita’

°°°°

– Preghiera agli angeli guaritori –

Salve, angeli della guarigione!
Venite in mio aiuto.
Riversate la vita risanatrice
su……… aggiungete il nome.
Riempite ogni cellula di forza
vitale e date ai nervi la pace
e calmate i sensi tormentati.

Che un’ onda di vita entri nel
corpo e dia calore ad ogni organo,
che l’anima e il corpo siano
risanati dal vostro potere,
lasciate che un angelo vegli su
…………ripetete il nome,
confortandolo e proteggendolo
finchè non torni la salute.

Fate che respinga il male…
col ritorno della forza o che
lo conduca alla pace se la vita
terrena è giunta al termine…

SALVE ANGELI DELLA GUARIGIONE!

Venite in nostro aiuto e
condividete con noi le fatiche
della terra in modo che nell’uomo
si liberi il Dio interiore.

Signore , insegnami a guarire il corpo,
ricaricandolo con il tuo amore, il tuo
calore e la tua energia,
insegnami a guarire la mente..con la gioia,
insegnami a guarire l’anima con l’intuizione
che nasce dalla meditazione.
Fai che il tuo regno, che è dentro di me,
si manifesti anche fuori di me.
Amato Signore, dammi di conoscere che sono
sempre avvolto dal tuo manto di invisibile
protezione, nella gioia e nel dolore,
nella vita e nella morte.

0 0 vote
Voto Articolo
Sottoscrivi Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments