L’eterno presente di Deepak Chopra

pubblicato in: AltreViste 0
L’eterno presente

di Deepak Chopra

Tutta la felicità e pienezza a cui gli uomini aspirano, esiste nel
momento presente. Nell’adesso, il tempo cessa di esistere e
sperimentiamo una presenza che è totalizzante, completamente in pace e
totalmente soddisfacente.

Niente potrebbe essere più vicino del presente, ma nulla scivola via
altrettanto velocemente. In un istante la nostra mente ci può portare
lontano ai ricordi del passato o alle fantasie riguardanti il futuro.
O possiamo rimanere catturati in una lotta contro il tempo, sentendoci
come se non ce ne fosse mai abbastanza. Diciamo frasi come “il tempo
vola”, “il tempo corre”, o “non ci sono abbastanza ore in una
giornata”.

In qualche modo dimentichiamo che possiamo scegliere se fare del tempo
un nemico o un alleato. Possiamo passare dalla concezione del tempo
come limite e vincolo a una percezione dove il tempo non esiste …
all’estasi che può essere trovata solo nel momento presente. Se vuoi
avere tutto il tempo del mondo, puoi allenarti con semplici esercizi:

Immergiti nella sorgente della consapevolezza. La maniera più efficace
per vivere nel flusso senza tempo è la meditazione. Quando mediti la
tua coscienza si sveglia dentro di sé. Con la pratica regolare della
meditazione, il silenzioso testimone dentro di te colma e illumina la
mente in modo che essa non guarda più al passato o al futuro per la
sua realizzazione. Sperimenta la pace e la libertà interiormente e in
ogni momento.

Presta attenzione. Per tutta la giornata, quando noti che i tuoi
pensieri si perdono lontano, ritorna dove sei. Ti accorgerai
immediatamente del perché ti sei fatto trascinare, chissà perché sei
annoiato, ansioso, perché ti soffermi sul passato o anticipi il
futuro. Non giudicarti, semplicemente rivolgi nuovamente la tua
attenzione su ciò che hai davanti ora.

Senti le sensazioni nel tuo corpo. Mentre la mente vive nel passato e
nel futuro, il corpo vive nell’adesso. Connetterti alle sensazioni del
tuo corpo ti riporta alla consapevolezza del momento presente.

I nostri pensieri ci spingono sempre verso il futuro o il passato,
lontano dal presente. Ma è nel momento presente che troviamo lo
Spirito, il nostro essere essenziale e la forza che anima la vita.
Connettendoci al presente rivolgiamo la nostra attenzione dentro di
noi, lontano dal caos e dall’attività, e sperimentiamo la nostra
eterna, illimitata natura.

Condividi:

Lascia un Commento: