Ti sei mai chiesto perché soffri di allergia?

pubblicato in: AltreViste 0

Ti sei mai chiesto perché soffri di allergia?

Scopri la causa profonda delle allergie e come puoi curarle con i rimedi naturali e lo stile di vita

di Francesca Rifici – 21/03/2016

Ti sei mai chiesto perché soffri di allergia?

Perchè alcune persone soffrono di allergia e altre no? E perché le allergie possono col tempo
affievolirsi fino a scomparire? Con larrivo della primavera, iniziamo a porci queste domande.
Lo sa bene chi di allergie ci soffre quanto sia fastidioso il periodo della primavera!
E pensare che è probabilmente la stagione più bella da vivere, la stagione del risveglio.
Le allergie possono colpire bambini e adulti e possono cambiare nel corso del tempo.
Possono verificarsi da bambini e poi attenuarsi crescendo, o al contrario possono verificarsi in fase adulta, senza averne sofferto da bambini.

Perché alcune persone soffrono di allergie?

Quando si desidera trovare una soluzione efficace ad un problema, è fondamentale chiedersi il perchè un tale problema si è verificato, cosa lo ha scatenato.
Per le allergie vale lo stesso. Certamente il sistema respiratorio è coinvolto, ma non è esso stesso
la causa primaria delle allergie. Piuttosto il sistema respiratorio si infiamma per conseguenza.
Lorigine delle allergie è da ricercarsi in un sovraccarico a livello sistemico: mi spiego meglio.
Attraverso atteggiamenti scorretti (emozioni negative, cibo non sano, ritmi troppo accelerati) noi accumuliamo allinterno del nostro corpo una grande quantità di tossine.
Queste tossine si accumulano a carico soprattutto del fegato, dellintestino e dei reni.
Laccumulo di tossine provoca in alcuni soggetti, più predisposti a livello costituzionale, lo scatenarsi delle allergie.

Cosa fare allora per alleviare ed eliminare i fastidi delle allergie?

La soluzione migliore e più duratura nel tempo è quella di tenere il nostro organismo a un livello tossinico basso e possiamo farlo con questi accorgimenti:

eliminare cibi che provocano muco come il latte, i formaggi e i cereali (raffinati e contenenti glutine)
ogni anno in Primavera, utilizzare piante drenanti per il fegato come Carciofo, Tarassaco, Cardo Mariano in miscela
svolgere unattività fisica moderata quotidiana e assumere Magnesio associato a Ribes Nigrum che puliscono lintestino e leniscono linfiammazione della mucosa.
Si possono anche utilizzare altri rimedi naturali per far fronte ai sintomi e alle cause delle allergie primaverili.

>> http://www.macrolibrarsi.it/_integratori.php?pn=1567

Sottoscrivi Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments