Tecnica sperimentale di rilassamento e di penetrazione nei piani sottili

pubblicato in: AltreViste 0

Tecnica sperimentale di rilassamento
e di penetrazione nei piani sottili

di Aetos

Attenzione!

L’induzione di stati alterati di coscienza (così come gli stati ipnotici,
l’isolamento sensoriale dalla realtà circostante, alcune tipologie di
meditazione, la trance, le esperienze coscienti fuori dal corpo e altri
fenomeni paranormali indotti o spontanei) altera le condizioni psichiche del
soggetto.

Ciò può risultare pericoloso per chiunque, soprattutto per le persone
psicolabili e/o con problemi psicologici.

Potenzialità inconsce, ancora in gran parte sconosciute a qualsiasi
ricercatore, se impropriamente “stimolate”, potrebbero sfuggire al nostro
controllo e provocare seri problemi (stato di panico, agitazione, insonnia,
confusione mentale, angoscia, amnesie, traumi) difficilmente controllabili o
sanabili.

– Premessa –

Il testo suggerito di seguito (che va registrato su nastro magnetico a
cassette, preferibilmente con sottofondo musicale del tipo usato per il
rilassamento) è propedeutico, rappresenta pertanto un mero modello
dimostrativo.

Lo sdoppiamento non può essere realmente effettuato nelle condizioni a cui
può condurre questo training poiché non è possibile coniugare insieme
l’attenzione (alle parole registrate) e il distacco mentale necessario per
effettuare un’OBE. Sono tuttavia convinto che riuscirete a coglierne
gradualmente il valore con un crescente addestramento, personalizzando il
testo secondo le personali preferenze e/o esigenze.

Preparare il registratore anteponendo al testo che vedete qui di seguito
dieci minuti di buona musica da rilassamento.

Registratevi o fatevi registrare da qualche amico con voce calda e
rassicurante, le seguenti parole e riascoltatele sdraiandovi sulla schiena
in posizione comoda, con gambe e braccia leggermente divaricate. Staccate
telefono, citofono e neutralizzate ogni potenziale agente disturbante.
Rilassatevi ma non fino al punto di addormentarvi, la buona riuscita
dell’esperimento, per quanto attiene le OBE, si ha quando si riesce a ….
«restare svegli nel corpo che si addormenta»

Mi preparo mentalmente ad un profondo stato di rilassamento, (pausa di 5
secondi circa)

sono consapevole dell’ambiente in cui mi trovo, (pausa di 5 secondi circa)

sento l’intero pianeta sotto di me, vedo la sua atmosfera, (pausa di 5
secondi circa)

sono piacevolmente sdraiato e sento crescere in me il desiderio di lasciarmi
andare, (pausa di 6 secondi circa)

mi abbandono alle percezioni più sottili, (pausa di 6 secondi circa)

desidero un rilassamento completo, mi lascio trasportare liberamente dalle
sensazioni, (pausa di 5 secondi circa)

avverto il mio corpo che lascia andare gradualmente le tensioni nervose,
(pausa di 3 secondi circa)

i muscoli progressivamente si rilassano e si liberano dalle tensioni (pausa
di 5 secondi circa)
si liberano, uno strato dopo l’altro, come pellicole, tutte le contrazioni
muscolari, (pausa di 5 secondi circa)

avverto un piacevole, fresco sollievo, a mano a mano che queste tensioni
negative lasciano il corpo, (pausa di 5 secondi circa)

si rilassano i muscoli dei piedi, dei polpacci, delle cosce, (pausa di 5
secondi circa)
sento onde rilassanti percorrere il mio essere, (pausa di 6 secondi circa)

ondeggiano dolcemente, passano per il bacino e arrivano al torace, (pausa di
5 secondi circa)
anche la colonna vertebrale si rilassa e si adagia piacevolmente per tutta
la sua lunghezza, (pausa di 5 secondi circa)

si rilassano i muscoli delle braccia, (pausa di 5 secondi circa)

poi le spalle, (pausa di 5 secondi circa)

il collo, (pausa di 5 secondi circa)

anche il viso si rilassa piacevolmente, (pausa di 5 secondi circa)

il volto tende ad assumere un’espressione beata, a significare lo stato
piacevole in cui si trova, (pausa di 8 secondi circa)

una sensazione benefica avvolge la mia mente, (pausa di 5 secondi circa)

sono perfettamente calmo e disteso, (pausa di 5 secondi circa)

avverto con sentimento la positività di questo graduale e profondo stato di
rilassamento, (pausa di 5 secondi circa)

i miei sensi percepiscono sempre più chiaramente le vibrazioni più elevate,
(pausa di 5 secondi circa)

respiro con calma, ad ogni inspirazione sento l’energia benefica salire
lungo la spina dorsale, (pausa di 5 secondi circa)

l’energia sale, come una luce densa che a mano a mano illumina e purifica,
(pausa di 5 secondi circa)

arriva al cuore, si impregna di amore e poi sempre più cristallina, arriva
alla mente e pulisce i miei pensieri, (pausa di 5 secondi circa)

vedo la mia energia luminosa fuoriuscire, espandersi all’esterno,
all’infinito, la vedo permeare il cosmo e fondersi in esso, (pausa di 5
secondi circa)

entro sempre più in armonia con l’universo, (pausa di 5 secondi circa)

le benefiche, amorevoli frequenze astrali mi fanno sentire al sicuro,
protetto, (pausa di 5 secondi circa)

sento ancora salire dal basso verso l’alto le piacevoli ondate di energia,
percorrono la spina dorsale e mi regalano intense sensazioni d’amore, (pausa
di 5 secondi circa)

sento queste onde transitare nella zona del mio cuore arrivare piacevolmente
alla mente, (pausa di 5 secondi circa)

la mente si espande nell’universo, il mio essere si fonde nel richiamo
universale, (pausa di 8 secondi circa)

mi “nutro” dei raggi cosmici con cui sono in sintonia, percepisco il loro
messaggio d’amore, (pausa di 5 secondi circa)

percepisco le alte vibrazioni d’amore che sempre più chiaramente, permeano
ogni particella del mio essere, (pausa di 5 secondi circa)

sento che le vibrazioni d’amore nel cosmo sono infinite, (pausa di 5 secondi
circa)

avverto con tenerezza la compassione per l’essere umano, (pausa di 5 secondi
circa)

amo ogni singolo individuo, partecipo con lui al suo dolore, gli dono
speranza, (pausa di 5 secondi circa)

irradio dal cuore onde di amore che avvolgono con calore l’intero pianeta
(pausa di 15 secondi circa)

vedo la terra avvolta nei raggi del mio amore che si uniscono all’infinìta
emanazione d’amore universale, (pausa di 5 secondi circa)

ogni essere sulla terra che ha bisogno d’amore, se ne nutre, lo assorbe con
sollievo, (pausa di 5 secondi circa)

una sublime sensazione di vera pace accarezza il mio essere, (pausa di 5
secondi circa)

la mente è piacevolmente estasiata, sono in contatto con la mia coscienza
superiore, (pausa di 5 secondi circa)

ora la mia percezione diventa più sottile, (pausa di 5 secondi circa)

percepisco dolcemente il mio corpo astrale immerso nel corpo fisico, lo
sento galleggiare, leggerissimo, (pausa di 10 secondi circa)

la percezione sale piacevolmente, sono in uno stato di beatitudine, in
armonia con le più alte verità della vita e dell’universo (pausa di 10
secondi circa)

un piacevole, confortante, profondo amore, avvolge il mio essere, e si
irradia all’esterno illuminando tutto intorno a me (pausa di 5 secondi
circa)

la mia mente si espande ancora, all’infinito, è in armonia con il sublime
messaggio d’amore che il cosmo irradia continuamente, (pausa di 8 secondi
circa)

le mie intuizioni si proiettano all’infinito nell’universo, quasi volessero
“ascoltare Dio”, (pausa di 10 secondi circa)

il mio corpo fisico è addormentato, (pausa di 3 secondi circa)

la mia percezione cosciente, passa ora nel corpo astrale, – pausa di 30
secondi –

lascio libero il mio corpo astrale di vivere un’esperienza nella dimensione
che più gli si aggrada, (pausa di 3 secondi circa)

è al sicuro nell’energia d’amore che lo protegge, (pausa di 5 secondi circa)

la mente fisica conserverà perfettamente memoria di questa esperienza anche
al risveglio nello stato fisico cosciente, (pausa di 5 secondi circa)

e rimarrà vivo in me questo forte sentimento d’amore e di unione
universale, -pausa lunga (a VS. discrezione)-

Chi vuole, può, a questo punto, introdurre liberamente una parte di testo da
registrare per indurre il ritorno allo stato di veglia, senza dimenticare
che la cosa deve avvenire molto dolcemente; altrimenti si attenda la ripresa
naturale.

Approfondimento sul sito www.sublimen.com

Condividi:
Sottoscrivi Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments