Kinslow System

pubblicato in: AltreViste 0

Kinslow System

Supera senza stress conflitti e calamità. Manuale pratico di Esercizi Quantici.

di Frank Kinslow

>> http://goo.gl/Wx9Ve4

Riprenditi la tua vita e vivila al 100%.
Da ora e per sempre

Hai la sensazione di vivere solo in parte la tua vita? E se ti dicessero che per aumentare
enormemente le tue qualità e i tuoi talenti basterebbe diventare consapevole di qualcosa che già possiedi?

Iniziare a vivere la tua vita al 100 per cento, da oggi.
Questa la promessa. Perché non dovrebbe interessarti?

Questo nuovo libro di Kinslow, scopritore e autore di Quantum Entrainment ® (QE ) – una tecnica
innovativa che è diventata parte vitale dellattività di professionisti e laici di tutto il mondo –
vi introdurrà a un metodo scientifico basato su facili principi che hanno già aperto la strada della felicità e dellarmonia a migliaia di persone.

In questo libro troverete tecniche e consigli facili da mettere in pratica che vi aiuteranno a:

– superare in pochi secondi i turbamenti emotivi;
– alleviare il vostro dolore fisico e quello altrui in pochi minuti; – gettare le basi per un rapporto perfetto;
– eliminare lansia e la frustrazione dovute a ristrettezze economiche…

e tanto altro!

Dobbiamo imparare a scavare dentro di noi per liberare la divinità interiore che custodiamo tutti
nascosta da qualche parte. A quel punto non ci resterà che toccare con mano lo splendore della nostra luce. Solo questo. Ed è così semplice

Mi sono divertito molto a scrivere questo libro e sono entusiasta che tu lo stia leggendo. Con
questo come amico e compagno di viaggio potrai liberare da dentro di te il piacere, il divertimento
e lentusiasmo per la vita che in fondo sapevi di avere e condividerlo finalmente con tutti.
Avvicinati a questo libro con leggerezza e senso di pienezza, e finirà per abbracciarti sussurrandoti dolcemente limmensa gioia di essere pienamente uomini. F.Kinslow

Dalla Quarta di Copertina

Kinslow ci offre la possibilità di intraprendere un percorso di salute, amore e vita autentica.

Il sistema Kinslow è uno strumento essenziale per imparare ad attraversare senza stress o
disperazione le calamità e i conflitti che incontriamo nel corso della nostra esistenza. Dopo due
libri teorici, quello che Kinslow ci offre questa volta è un manuale pratico per sperimentare con semplicità i suoi suggerimenti su noi stessi e sugli altri.

Finalmente avete tra le mani un completo manuale di esercizi pratici che descrivono ed esemplificano tutte le fasi del programma.
Non mancano i consigli su come creare veri e propri gruppi di lavoro e potrete usufruire anche di un
programma di 90 giorni che vi permetterà di esercitarvi con la guarigione quantica.

Il Sistema Kinslow è adatto a tutte le età.
Ora anche facilmente accessibile.

Il Sistema Kinslow si fonda sullo sviluppo della propria consapevolezza e della presenza a noi
stessi perché, come insegnano i grandi maestri di tutti i tempi, l’essere umano ha in sé la forza
necessaria per far crescere i semi della prosperità, della salute e della soddisfazione personale che ognuno di noi merita di godere.

Non serve cercare al di fuori una soluzione alle difficoltà o ai problemi.

Noi siamo la nostra miglior soluzione.

“Dobbiamo solo entrare in noi stessi e cominciare ad apprezzare la nostra divinità interiore; poi espanderci e toccare la luce. Tutto qui.”
Frank Kinslow

Leggi in anteprima il capitolo 3 del libro “Kinslow System” di Frank Kinslow, e scopri uno degli Esercizi Quantici

Tecnica della consapevolezza pura – Estratto dal Libro “Kinslow System”

Il motivo per cui il QE® è allo stesso tempo tanto semplice ed efficace è perché attinge allordine
infinito e guaritore della consapevolezza pura. Logica vuole che liniziatore del processo del QE®
sappia quindi cosè la consapevolezza pura, come collegarvisi e, più precisamente, come diventarne consapevole.

Molto è stato scritto sulla consapevolezza pura.
Per lo più, chi ne ha scritto ci dice che è molto difficile da raggiungere e che occorrono anni di studio e di pratica per impadronirsene.
Io dico che la consapevolezza pura è impossibile da raggiungere e che non la padroneggerai mai, perché già la possiedi.

Non puoi cercare qualcosa che hai già.
Non è difficile, ma impossibile.

Probabilmente è per questo che molti di noi hanno difficoltà a concepire la consapevolezza pura.
Pensiamo che sia qualcosa di comprensibile, che si può afferrare intellettualmente.
Ma poiché la consapevolezza pura è fondamentalmente il nulla, non possiamo afferrarla né con le mani né con la mente. Non possiamo nemmeno farne esperienza.
E anche questo è un punto importante.

È solo grazie allassenza dellesperienza che si può conoscere la consapevolezza pura.

Anche quando hai scoperto lintervallo tra i pensieri, è stato grazie a unassenza di esperienza della quale ti sei accorto solo quando hai ricominciato a pensare.

Perdona il mio modo di esprimermi, ma il fatto è che alla mente non piace il nulla.
Vuole trastullarsi con le idee o con qualsiasi altra cosa che attiri la sua attenzione.

È questo che rende così difficile trovare la consapevolezza pura. Non può essere che così.

La mente non può comprendere il nulla, quindi deve creare una filosofia per definirla e una
tecnica complicata per trovarla. Poi mostra sentimenti condizionati come lorgoglio e
lautocompiacimento, convinta di aver avuto successo, ma in realtà è destinata a fallire.

Non si può realizzare la consapevolezza pura lavorandoci, ma solo evitando di lavorarci. Il trucco è
tenere la mente occupata con qualcosaltro e poi richiamare lattenzione sul fatto che la
consapevolezza è sempre stata presente. Ancora una volta, pensa a come ci sei riuscito quando hai
trovato lintervallo tra i pensieri. Ora lo rifaremo e, quando avremo finito, sarai in grado di riconoscere istantaneamente la consapevolezza pura, ogni volta che lo desideri.

Il processo che seguiremo è molto efficace, ma un po più lungo dellesercizio per fermare i pensieri che hai trovato nel Capitolo 4.

Trova una poltrona e assicurati di non essere disturbato per almeno 20 minuti. Le prime volte, non farlo da sdraiato. La mente è più vigile se il corpo è verticale.

Esistono vari modi per eseguire la Tecnica della consapevolezza pura.
Il modo più efficace è farti guidare passo passo, scaricandola gratuitamente (in lingua inglese) in
formato audio MP3 dal sito web www.KinslowSystem.com. In alternativa puoi leggere al registratore il
testo che trovi nella pagina successiva e ascoltarlo quando sei pronto per lesperienza.

Se hai dubbi o domande, vai sul sito internet del QE®: www.KinslowSystem.com. Una volta lì, visita
il forum sul QE®, dove potrai interagire con altri praticanti, o addirittura chiedere una sessione
gratuita di QE®. In un modo o nellaltro arriverai presto a riconoscere la consapevolezza pura.

Con tutta probabilità non avrai bisogno di un aiuto più consistente rispetto a quello che puoi
trovare in questo libro, ma se ti serve un po di assistenza, scoprirai che altri praticanti sono sempre pronti a fornirla.

Ora però occupiamoci della ricerca della consapevolezza pura.

Tecnica della consapevolezza pura

Siediti comodamente su una sedia, con le mani separate. Chiudi gli occhi e diventa consapevole della
tua mano destra. Non muoverla, dalle solo la tua attenzione. Diventa consapevole di tutto ciò che
senti nella mano destra. Vi avverti il battito del cuore o qualche tensione muscolare? Qualche
fastidio o dolore? Sei consapevole di qualche sensazione generale, come caldo, freddo, rilassamento o formicolio?

(Continua per 30 secondi).

Ora diventa consapevole della mano sinistra, con le stesse modalità (15 secondi), e poi delle due
mani contemporaneamente (10 secondi). Ora porta la tua consapevolezza simultaneamente su entrambi i polsi (2-3 secondi).

Da qui in poi, dedica 2 o 3 secondi ad ogni parte del corpo:

Entrambi gli avambracci.
I gomiti.
La parte alta delle braccia.
Le spalle.
Porta simultaneamente la tua consapevolezza su tutta la lunghezza delle braccia, dalla punta delle dita alle spalle.
Diventa consapevole della parte alta della schiena.
Ora della parte centrale della schiena e della regione lombare. Poi di tutta la schiena.
Dei lati del torace, dalle ascelle ai fianchi.
Diventa consapevole della parte anteriore del torace.
Poi dellarea delladdome.
Del bacino; diventa consapevole di tutta larea pelvica.
Delle anche.
Delle cosce.
Delle ginocchia.
Della parte inferiore delle due gambe.
Delle caviglie.
Diventa consapevole dei talloni.
Delle piante dei piedi.
Della parte superiore dei piedi.
Delle dita dei piedi.
Porta la consapevolezza contemporaneamente su entrambi gli alluci. Sul secondo dito di entrambi i piedi.
Sul terzo.
Sul quarto.
Sul quinto dito.
Diventa consapevole, insieme, delle gambe, delle braccia e del tronco. Ora porta la consapevolezza al collo.
Al mento.
Alla mascella.
Allorecchio destro.
Allorecchio sinistro.
Al labbro inferiore.
Al labbro superiore.
Diventa consapevole della linea tra le labbra.
Diventa consapevole della narice destra.
Della narice sinistra.
Della punta del naso.
Di tutto il naso.
Diventa consapevole della palpebra destra.
Della palpebra sinistra.
Dellocchio destro.
Dellocchio sinistro.
Del sopracciglio destro.
Del sopracciglio sinistro.
Diventa consapevole dello spazio tra le sopracciglia.
Della fronte.
Della parte posteriore della testa.
Della sommità del capo.
Di tutta la testa.
Porta la tua consapevolezza in tutto il corpo. Diventa consapevole di tutto il corpo (10 secondi).
Ora diventa consapevole dello spazio che circonda il tuo corpo, di quei trenta centimetri di spazio che avvolgono il tuo corpo come un guscio (10 secondi).
Lascia che la tua consapevolezza si espanda ancora più in là (5-6 secondi). Da qui in poi, tieni in mente ciascuna voce per 5-6 secondi:

Diventa consapevole della tua consapevolezza che riempie tutta la stanza.
Ora espanditi oltre le pareti della stanza, e diventa consapevole di tutto ledificio.
Espanditi oltre i confini delledificio e diventa consapevole dellarea che lo circonda. Ora, espandendoti più in fretta, diventa consapevole di tutta la città.
Ancora più rapidamente, diventa consapevole dellarea che circonda la tua città, delle città vicine, e di tutta la regione.
Diventa consapevole di tutto il Paese e degli Stati confinanti.
Diventa consapevole del resto dellEuropa, e poi di tutto lemisfero boreale (o del continente e dell emisfero in cui ti trovi).
Espandi la tua consapevolezza a tutta la Terra. Diventa consapevole del moto di rotazione della Terra, potente e silenzioso, intorno al suo asse.
Mentre la tua consapevolezza continua a espandersi, vedi la Terra che si rimpicciolisce e la Luna che diventa come un puntino argentato.
La Terra diventa sempre più piccola, fino a diventare solo un puntino luminoso come una stella lontana.
La tua consapevolezza continua a espandersi mentre il Sole ti passa accanto silenziosamente, poi
diventa sempre più piccolo, fino a raggiungere la dimensione delle altre stelle.
Ora sei consapevole dei milioni, miliardi e milioni di milioni di altre stelle della volta celeste. Tutte rientrano nella tua consapevolezza.
La tua consapevolezza continua a espandersi mentre vedi le stelle che formano la galassia, potentemente e silenziosamente avvolta a spirale intorno al suo asse.
E ancora, la tua consapevolezza continua a espandersi finché la galassia appare sempre più piccola, tanto da confondersi con le altre stelle.
Ora si perde tra i milioni, i miliardi e i milioni di milioni di altre galassie dello spazio.
Mentre la tua consapevolezza si espande includendo tutte le galassie, tutto il creato diventa come un ovale, come un uovo sospeso e sostenuto dalla tua consapevolezza.
Tutto il creato è contenuto in questo unico, scintillante uovo cosmico, allinterno della tua consapevolezza.
Mentre la tua consapevolezza continua a espandersi, luovo della creazione comincia a rimpicciolirsi.
Ora è grande come un pompelmo.
Come unarancia.
Come un limone.
Come un pisello.
Come la luce di una stella nel cielo notturno.
Mentre la tua consapevolezza si espande, tutto il creato diventa minuscolo come una brillante punta di spillo sospesa nella tua sconfinata consapevolezza.
Poi tutto il creato, quella singola e microscopica fonte di luce si spegne (30 secondi). Ora, di nuovo, porta la consapevolezza al tuo corpo, tutto intero (15 secondi).
Diventa consapevole che sei seduto in questa stanza, colma della tua consapevolezza. Ogni cosa, nella stanza, si trova all’interno della tua consapevolezza (15 secondi).
Diventa consapevole che la tua consapevolezza contiene tutto il creato (15 secondi).
Riporta la consapevolezza al tuo corpo, tutto intero, mentre siedi consapevolmente.
Ora, prima di aprire gli occhi, continua a rilassarti, comodamente seduto per altri 2-3 minuti.
Quando comincerai ad aprire gli occhi, mantieni espansa la tua consapevolezza. Non avere fretta.
Prendi tutto il tempo che ti serve per riemergere, mentre la tua consapevolezza continua a riempire la stanza (1 minuto).
Ancora con gli occhi chiusi, scuoti lentamente le dita delle mani e dei piedi, o allungale con
delicatezza. Resta consapevole della tua consapevolezza che permea il corpo e riempie la stanza (30 secondi).
Ora, apri lentamente gli occhi, restando consapevole della tua consapevolezza che riempie tutta la stanza (10-15 secondi).
Sei ancora consapevole della tua consapevolezza che riempie tutta la stanza? Osserva un oggetto
qualunque. Sei consapevole della tua consapevolezza che riempie lo spazio tra te e quelloggetto? La
tua consapevolezza è sempre stata lì. Stai solo diventando consapevole di come si manifesta fuori da te. Come ti senti? (5-7 secondi).
Provi un senso di pace o di quiete? Leggerezza, senso di beatitudine? (5-7 secondi).
La tranquillità che provi ora è un Eusentimento. Un riflesso mentale della consapevolezza pura. Non
importa se quella che avverti è gioia, pace o quiete: è il risultato dellessere consapevole della consapevolezza pura.
Sei consapevole della tua consapevolezza che riempie la stanza proprio in questo momento? (3-5 secondi).
Vedi? È ancora lì. È sempre stata lì e dora in poi ne sarai sempre consapevole, ogni volta che
vorrai. Fallo di nuovo. Diventa consapevole della tua consapevolezza in tutta la stanza (3-5 secondi).
Ora diventa consapevole della tua consapevolezza in tutto il tuo corpo (3-5 secondi). È anche lì! La
consapevolezza pura è dappertutto. È come la giacca che non ricordi di avere già indossato. Ti basta
pensarci, e saprai che cè, che ti ha sempre riscaldato. Ogni volta che pensi alla consapevolezza
pura o meglio, che ne diventi consapevole la troverai ad aspettarti. Ovunque tu sia, cè anche
lei. È come un neonato con una madre amorevole. Quando non la vede, basta che si guardi intorno per scoprire che la mamma è lì, che lo guarda con tenerezza.
Vai avanti, la mamma ti sta guardando? Diventa consapevole della tua consapevolezza che riempie tutta la stanza, tutto il corpo, tutto il creato (5-7 secondi). Non hai dovuto fare il minimo sforzo, vero?

Per trovare la consapevolezza non hai dovuto fare proprio niente. Sei solo diventato consapevole della sua presenza.

Di certo non hai bisogno di una tecnica per trovare la consapevolezza pura, per poi perderla di
nuovo una volta terminata la tecnica. Sarai sempre consapevole della consapevolezza pura, senza alcuno sforzo. Non è fantastico?

Bene, ancora una cosa:

Richiudi gli occhi e diventa consapevole della tua consapevolezza che riempie la stanza (15 secondi).
Ora porta lattenzione a ciò che senti: il tuo Eusentimento. Limitati a identificare se provi pace,
quiete, serenità, estasi o altro. Scopri il tuo Eusentimento e contemplalo per un po (8-10 secondi). Bello, vero?
Riapri gli occhi. Diventa consapevole della consapevolezza che ti circonda, e torna a identificare
il tuo Eusentimento con gli occhi aperti. Forse è lo stesso, forse no. Non importa. Presta solo attenzione allEusentimento che provi in questo preciso momento (8-10 secondi).
Per prepararti a promuovere un evento di guarigione con il QE®, vorrei che di tanto in tanto, nel
corso delle giornate, tu diventassi consapevole della consapevolezza pura e dellEusentimento associato.

Forse le prime volte avrai bisogno di cominciare in un ambiente tranquillo, con gli occhi chiusi. Ma
dopo un paio di tentativi riuscirai a essere consapevole dei tuoi Eusentimenti anche in mezzo al traffico dellora di punta.

Ricorda di diventare consapevole innanzi tutto della consapevolezza pura.
Poi, mentre contempli o senti la consapevolezza pura, il tuo Eusentimento comincerà a illuminarsi
senza alcuno sforzo. Se è vero che diventare consapevoli della consapevolezza è un processo
spontaneo, ci vuole un po di tempo perché la mente si abitui a provare una bella sensazione che non sia associata a qualche tipo di attività.

LEusentimento è la più sottile tra le attività mentali e serve solo un po di pratica perché la
mente, solitamente attiva, prenda labitudine di frequentare con piacere quello spazio tranquillo.

Ok, basta così.

Sono felice di averti accompagnato fino a qui.

Ora che fai parte di coloro che si sono appena risvegliati,
assapora pienamente la tua nuova consapevolezza e la gioia che laccompagna.

Indice

Introduzione

PARTE I – Le tecniche del Quantum Entrainment®

Capitolo 1: Diventare umani fino in fondo
Capitolo 2: Miracoli per tutti i giorni
Capitolo 3: Tecnica della consapevolezza pura
Capitolo 4: Triangolazione: il processo del QE® in tre passi Capitolo 5: I QE®

PARTE II – Eusentimento, Consapevolezza QE® e Intenzione QE®

Capitolo 6: Chi sono io? Come trovare il nostro eterno Sé
Capitolo 7: In cerca del Nulla
Capitolo 8: Come trovare ancora più Nulla
Capitolo 9: Percepire senza sforzo
Capitolo 10: Come portare l’Eusentimento nella nostra vita
Capitolo 11: Porre fine alla sofferenza
Capitolo 12: L’Intenzione QE®
Capitolo 13: L’Intenzione QE® per lo stress emotivo
Capitolo 14: Un aiuto per chi soffre di patologie croniche
Capitolo 15: L’Intenzione QE® per la ricchezza e la prosperità Capitolo 16: Risolvere i problemi con l’Intenzione QE®
Capitolo 17: Come costruire la relazione perfetta

PARTE III – Applicazioni QE® per la vita di tutti i giorni

Capitolo 18: Sonno e insonnia
Capitolo 19: Cominciare la giornata con il QE®
Capitolo 20: Mangiare e non mangiare
Capitolo 21: Il QE® al lavoro?
Capitolo 22: Addormentarsi
Capitolo 23: Parlare
Capitolo 24: Camminare
Capitolo 25: Ascoltare il silenzio
Capitolo 26: Il profumo dell’Eusentimento
Capitolo 27: Di che umore sei?
Capitolo 28: Il segreto della creatività
Capitolo 29: Problemi con gli altri
Capitolo 30: Migliorare le prestazioni atletiche
Capitolo 31: Incidenti e traumi acuti
Capitolo 32: In viaggio con il QE®
Capitolo 33: Vincere la paura
Capitolo 34: Insegnare il QE® ai bambini
Capitolo 35: Il QE® per gli animali domestici
Capitolo 36: Il QE® per il meteo
Capitolo 37: Acqua pura e vegetali sani
Capitolo 38: Insetti e parassiti vari
Capitolo 39: Pace istantanea: osservare l’osservatore
Capitolo 40: Il QE® di gruppo per la pace nel mondo
Capitolo 41: Come organizzare la Pratica QE® di gruppo
Capitolo 42: Il Programma QE® in 90 giorni

Conclusione

La storia del Nulla e di come sta trasformando il mondo

Glossario
L’Autore

Frank Kinslow
Kinslow System – Libro >> http://goo.gl/Wx9Ve4
Supera senza stress conflitti e calamità. Manuale pratico di Esercizi Quantici. Editore: Macro Edizioni
Data pubblicazione: Marzo 2014
Formato: Libro – Pag 300 – 13.5×20.5
http://www.macrolibrarsi.it/libri/__kinslow-system-libro.php?pn=1567

0 0 vote
Voto Articolo
Sottoscrivi Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments