I canti dei canarini

pubblicato in: AltreViste 0

I canti dei canarini

di: Enrico Loi – ecplanet.net

Per alcuni tipi di uccelli, imparare a cantare fa parte del processo della crescita, proprio come
imparare a parlare lo è per i bambini umani: ascoltano i loro genitori e altri adulti, memorizzano,
imitano, fanno pratica, e col tempo diventano in grado di modulare il suono caratteristico della
propria specie per poter attirare una compagna.

Ora alcuni scienziati della Rockefeller University di New York hanno scoperto che i giovani canarini
possono imparare a imitare con precisione un suono generato al computer che non assomiglia per
niente a un canarino. Ma quando gli uccelli maturano, modificano questo suono, abbandonandone alcuni
elementi, riordinandone altri, e aggiungendo ripetizioni e fraseggi tipici della melodia di un
canarino adulto.

Questo tipo di riprogrammazione – spiegano i ricercatori – ricorda la flessibilità del riordino dei
fonemi tipica del linguaggio umano e rappresenta un aspetto delle capacità vocali degli uccelli
finora poco descritto.

Data articolo: gennaio 2008

Istituzione scientifica citata nell’articolo:

Rockefeller University
www.rockefeller.edu/

Condividi:
Sottoscrivi Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments