Detox: perche’, quando e come?

pubblicato in: AltreViste 0

Detox: perche’, quando e come?

Alimentazione e Salute

Una dieta di soli succhi e di soli sette giorni, perfetta per depurare il nostro corpo, il nostro
sangue e tutto l’organismo. Scopriamo insieme i grandi vantaggi di fare almeno due volte l’anno una depurazione di soli succhi: perché, quando e come?

Andrea Giulia Pollini – 02/11/2018

Dopo aver letto il libro Steve Meyerowitz: Detox in 7 Giorni, ho scoperto i benefici e i metodi
della dieta detox e visto che li ho trovati veramente innovativi e interessanti voglio condividerli
con voi. Quando parliamo di detox, parliamo di depurazione del nostro corpo per liberarci dalle
tossine e dagli elementi che abbiamo in eccesso, quante volte avreste voluto provare e non avete avuto il coraggio di iniziare? Scopriamo insieme una dieta detox di soli succhi.

Detox di soli succhi: perché?

La parola detox è una parola che spesso spaventa, la domanda più frequente è perché dovrei depurare
il mio corpo almeno due volte allanno? Il motivo è più semplice di quanto sembra: il nostro corpo
ha bisogno di una purificazione per rimettersi in sesto, come un tagliando per una macchina. È
importante controllare i freni e le gomme, come per noi ristabilizzare tutti i valori dei nostri
organi. Una dieta detox purifica il nostro sangue, il colon, il fegato, attenua le allergie,
diminuisce la stanchezza, rafforza il sistema immunitario e infine ci fa perdere anche qualche chilo
in più. Avete presente dopo una lunga cena quel senso di gonfiore e spossatezza? Questo succede
perché il nostro corpo è talmente impegnato a elaborare tutto ciò che gli abbiamo messo dentro che
non ha nemmeno unopportunità per recuperare con le pulizie generali. Ecco perché una settimana di
soli succhi è quello che ci serve, grazie ai composti fitochimici dei succhi di frutta e verdura che
agiscono come detergenti naturali, ripulendoci dentro da tutto ciò che è in eccesso. Ciò che
spaventa inizialmente è la paura di non mangiare, bevendo per una settimana solo succhi ci sembra di
non riuscire a saziarci, in realtà è solo una nostra paura che deriva dalla cultura che abbiamo
legata al cibo. La nostra cultura culinaria è la base della nostra vita, sedersi a tavola e mangiare
masticando è per noi la normalità. Proprio per questo una tipologia di dieta dove non è prevista
la masticazione ci spaventa. Non temete però, se deciderete di farla i giorni di crisi saranno i
primi tre, dove vi sembrerà di avere fame, farete fatica e penserete: ma chi me lha fatto fare?.
Non mollate! Passati i primi tre giorni vi sentirete una favola, a partire dalle energie che recupererete.

Quando?

Prendetevi una settimana per voi, sì proprio una settimana di ferie. La dieta detox a base di soli
succhi vi occuperà molto tempo a causa della preparazione dei succhi ma anche uscire a cena con le
amiche e poi bere un succo di verdura e frutta, rischiando commenti generali sulle vostre scelte non
è proprio il caso. Prendetevi una pausa dal lavoro e da tutto il resto, anche questo vi aiuterà nel
vostro percorso di depurazione! Fate scorta di frutta e verdura biologica, in modo da riuscire a
fare tante quantità di succo e poi congelarlo. Prendetevi una vacanza anche dagli integratori,
perché il sedimento di questi supplementi può dare il via al flusso di enzimi digestivi e stimolare
il desiderio di cibo. Inoltre preparatevi anche a dedicare un po’ di tempo al WC, alla fine si tratta di una pulizia!

Come?

Ogni giorno berrete allincirca 5 litri di succhi, la mattina appena vi alzate fate il Grande
risciacquo: 1 l di acqua pura in 20 minuti, poi durante la giornata berrete: 1 litro di verdure a
foglia, 1 l di depuratori per il colon, 250-500 ml di depuratori epatici, succo dolce massimo 500
ml, spremute fresche di agrumi e tisane. Nel libro di Steve Meyerowitz: Detox in 7 Giorni,
troverete tutte le tabelle che potrete applicare giornalmente, le ricette ovviamente sono a vostra
discrezione e a seconda dei vostri gusti. Per iniziare vi propongo la mia preferita:DEPURATORE EPATICO AL POMPELMO

Ingredienti:

1 pompelmo giallo o rosa
2 cucchiai (30 ml) di succo al limone spremuto al momento
1 cucchiaino (5 ml) di olio extravergine di oliva
½ spicchio di aglio spremuto (facoltativo)
Procedimento:Ricavate i succhi di pompelmo e limone con uno spremiagrumi elettrico o manuale.
Filtrateli con un colino fine per eliminare la polpa. Mescolateli con lolio e con laglio se lo usate.

Detox in 7 Giorni – Libro
La dieta settimanale a base di succhi vegetali per disintossicarsi, dimagrire e sentirsi in piena forma
Steve Meyerowitz
www.macrolibrarsi.it/libri/__detox-in-7-giorni-libro.php?pn=1567

Sottoscrivi Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments