Che cos’è la PNL

pubblicato in: AltreViste 0

Che cos’è la PNL

Come capire e farsi capire meglio usando la Programmazione Neuro-Linguistica

di Raffaello Zizzo – 07/08/2013

>> http://goo.gl/pOYmja

Che cos’è la PNL

INDRODUZIONE ALLA PNL è un libro molto interessante che spiega la programmazione neuro linguistica in modo chiaro e pratico.

Il libro è pubblicato da Alessio Roberti Editore, una casa editrice indipendente, leader in Italia
per le pubblicazioni di intelligenza linguistica, PNL e Coaching. Il testo, il cui titolo originale è The Magic of Rapport, è stato tradotto da Elena Martelli.

Lautore è Jerry Richardson il quale ha dedicato gran parte della sua vita alle attività di ricerca
e formazione nel mondo della comunicazione. Dopo gli studi presso prestigiose università americane,
ha avuto la fortuna di collaborare con Richard Bandler, condividendo con il co-creatore della PNL intuizioni e ricerche sulla Programmazione Neuro Linguistica.

Questo libro tratta della comunicazione, di come comunicare più efficacemente con le persone che ci
circondano. Tratta anche della persuasione: di come fare in modo, cioè, che quelle persone
rispondano in maniera favorevole a te e alle tue proposte, e facciano quello che tu vuoi. Laspetto
più interessante è quello che viene presentato in un formato facile da leggere (alla portata di
tutti) e semplice da applicare e tutto questo senza dare nulla per scontato. Sicuramente grazie alla
lettura di questo testo sarà più facile trovare lintesa con le persone che circondano la nostra
vita e questo grazie a tecniche pratiche che permettono di migliorare la comunicazione
interpersonale, entrare velocemente in sintonia con gli altri, utilizzare la persuasione per
presentare le proprie idee in modo irresistibile, prevenire e gestire le resistenze e le obiezioni, e molto altro ancora.

Chi leggerà INDRODUZIONE ALLA PNL imparerà a:

– Assumere immediatamente il controllo della situazione;

– Ispirare fiducia e credibilità;

– Usare il potere della suggestione per ottenere ciò che desidera;

– Presentare le proprie idee e progetti in maniera assolutamente irresistibile;

– Vincere e gestire le obiezioni in maniera efficace;

– Fare in modo che gli altri ti capiscano chiaramente;

– Evitare di essere manipolato.

Approfondimento: I vantaggi della comunicazione efficace… Io e te parliamo la stessa lingua?

So che pensi di aver capito quello che pensi che io abbia detto, ma mi chiedo se ti sia accorto che quello che ho detto non è quello che intendevo dire

Il numero di volte in cui parlando con unaltra persona abbiamo la sensazione di non capire, o peggio ancora, di non essere capiti, è davvero impressionante.

A casa o sul lavoro, la frustrazione che ne deriva è alta, perché sappiamo per esperienza cheda una comunicazione di questo tipo usciremo il più delle volte sconfitti.

Che si tratti di conquistare la collaborazione di un famigliare, lok del nostro capo o la fiducia
di un cliente, per ottenere quello che vogliamo dobbiamo imparare a comunicare in modo efficace.

In questa impresa tuttaltro che semplice, la Programmazione Neuro-Linguistica (PNL) può esserci senzaltro daiuto.

Mi piaci perché sei come me

Può non essere giusto, ma è innegabile che le persone tendono ad avvicinarsi a chi è in qualche modo
simile a loro, per stati danimo e punti di vista. Un altro fenomeno che si riscontra facilmente è
quello per cui se piaciamo a qualcuno,questi tende a voler essere daccordo con noi.

Osservando queste abitudini, comuni alla maggior parte delle persone, la PNL ha identificato un
concetto definito rapport. Due persone sono in rapport quando tra di loro si è instaurato un
rapporto di rispetto, comprensione, accordo e affinità, una condizione ideale a qualsiasi tipo di
scambio e comunicazione. Se non si crea in modo spontaneo, il rapport può essere favorito da una
serie di accorgimenti che ognuno di noi può facilmente sperimentare o che addirittura già adotta in modo più o meno consapevole.

Dalla postura alla velocità del respiro, dalla scelta delle parole e delle immagini al volume della
voce, limportante è creare e far risaltare le somiglianze, lasciando daparte le differenze.
Prendiamo per esempio due uomini daffari che si incontrano per concludere una trattativa. Uno è
molto energico e parla a grande velocità, mentre laltro è rilassato e parla molto lentamente. Di
conseguenza,il primo si sente frustrato dalla placida lentezza del suo interlocutore,mentre il
secondo è messo in difficoltà da una velocità che non gli appartiene. Ciascuno potenzialmente ha
delle buone idee dalle quali laltro potrebbe trarre beneficio, ma la comunicazione è priva di armonia e questo mette a rischio l’intero affare.

Non importa se sia il primo a rallentare o il secondo ad accelerare il proprio ritmo: quello che
farà davvero la differenza è che si crei uno spazio di intesa, un clima in cui entrambi possano dire
“Questa persona mi piace, parla la mia stessa lingua. È come me e quindi posso fidarmi di lui”.

L’importante per entrambi è che si crei rapport.

Parlare la stessa lingua

Ogni giorno, in famiglia o sul lavoro, viviamo situazioni di questo genere. A volte incontriamo
persone con le quali ci capiamo al volo, altre abbiamo la sensazione di sbattere contro un muro. A
volte ci sentiamo interlocutori brillanti, altre incassiamo una serie infinita di “no”.

Poter contare, ogni volta che lo desideriamo, sull’abilità di saper costruire comunicazioni efficaci è senza dubbio un vantaggio importante nelle nostre interazioni quotidiane.

Grazie alla sua capacità di osservare con attenzione le interazioni che funzionano meglio ed
estrarre un modello al quale tutti possono fare riferimento, in qualsiasi momento, la PNL ci offre
questa possibilità, insegnandoci una cosa che non è per niente scontata: parlare, con rispetto e comprensione, la stessa lingua di chi ci sta di fronte.

Alice Rifelli

Corso di PNL OMAGGIO

Acquistando un qualsiasi libro di Alessio Roberti Editore hai diritto a partecipare al corso con
Antonella Rizzuto, “Il Meglio di Te”, un corso introduttivo gratuito per entrare nel vivo della PNL.

Panoramica di INDRODUZIONE ALLA PNL:

La parte 1, Il Rapport, illustra e insegna come stabilire armonia con altre persone in modo che tu
possa usare il potere della suggestione per influenzarle efficacemente. Inoltre insegna come stabilire e mantenere rapport costante con te stesso.

La parte 2, Larte di comunicare in modo chiaro, ti illustra come identificare la maniera in cui
le altre persone danno un significato alle cose, affinchè tu possa presentare le tue idee in modi che per loro abbiano un senso.

La parte 3, Larte della persuasione, ti mostra come scoprire la maniera in cui le altre persone
prendono delle decisioni. Essa tratta anche il tema di modellare le strategie delle altre persone per eccellere.

La parte 4; Gestire la resistenza, ti illustra come vincere in maniera facile le obiezioni delle altre persone.

Possiamo quindi affermare che questo libro mette a disposizione del lettore strategie facili per
migliorare la comunicazione interpersonale, creare velocemente rapport, utilizzare la persuasione
per presentare le proprie idee in modo irresistibile, prevenire e gestire le resistenze e le obiezioni, e molto altro ancora.

INDRODUZIONE ALLA PNL è il libro che ha aperto le porte della PNL a milioni di persone in tutto il
mondo e viene da molti definito come la prima autorevole guida alla Programmazione Neuro-Linguistica.

Per concludere potremmo dire che INDRODUZIONE ALLA PNL fornisce strumenti di valore inestimabile, di uso immediato, sia personale che professionale e quindi merita di essere letto!

Introduzione alla Pnl – Libro Tascabile >> http://goo.gl/pOYmja Come capire e farsi capire meglio usando la Programmazione Neuro-Linguistica Jerry Richardson
Editore: Alessio Roberti Editore – Nlp Italy
Data pubblicazione: Aprile 2011
Formato: Libro – Pag 288 – 11×17
http://www.macrolibrarsi.it/libri/__introduzione-alla-pnl-libro-tascabile.php?pn=1567

Jerry Richardson è nato a Delray Beach, Florida, e si è laureato nel 1964 allUniversità di
Princentown, dove si è specializzato in Inglese. Ha svolto il dottorato in Business e Psicologia nellUniversità della Columbia e di San Francisco.
Attualmente dirige la sua società di consulenza, Richardson Associates, che ha sede a San Francisco.

Jerry è un consulente di comunicazione interpersonale con unampia esperienza nel training, nel
business coaching, nello sviluppo organizzativo, nel marketing, nella consulenza di gestione e nella pubblicità.
Ha sviluppato una varietà di programmi per la formazione, lo sviluppo e il team building per
unampia gamma di uditori, che include sia soggetti appartenenti alla gestione aziendale che non, dando un enfasi speciale al processo dellinfluenzare.

Jerry Richardson ha sviluppato programmi per unampia gamma di funzioni quali la vendita, la
gestione, il servizio clienti, le operazioni telefoniche, la formazione e le risorse umane. Ha anche
sviluppato programmi specifici per lindustria relativi e varie funzioni lavorative allinterno di
strutture nel settore dei servizi e in quello della produzione. Uno dei suoi interessi specifici è
seguire manager e dirigenti sulla strada del miglioramento sia nella loro stessa performance che in quella dei loro diretti collaboratori.

0 0 vote
Voto Articolo
Sottoscrivi Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments