Universo: come nasce? Dal nulla?

pubblicato in: AltreViste 0

Universo: come nasce? Dal nulla?

Come nasce l’universo? Al tempo, c’era qualcosa oppure nulla? Come hanno influito i concetti di spazio, tempo, materia ed energia?

di Valentina Balestri – 08/10/2015

>> http://goo.gl/bW2F1Y

Universo: come nasce? Dal nulla?

Esiste un “giorno senza ieri”?

Chi si interroga sulla nascita dell’Universo si è posto spesso questa domanda!

Lasciamo stare per un attimo il perché sia nato l’Universo e soffermiamoci sul ”come”.

Anche la fisica quantistica affronta l’argomento e si chiede il perché “sia esistito qualcosa anziché nulla”, riferendosi a una condizione iniziale dove, in quello che credevamo fosse il niente cosmico, in realtà qualcosa è apparso, senza volontà ma solo per necessità, affinché l’Universo venisse a esistere.

Quindi, se vogliamo venire a capo di questo dilemma, insieme alla scienza, continuiamo a chiediamoci cos’è l’Universo, com’è fatto, cerchiamo risposte sullo spazio, sull’esistenza del tempo, sul concetto di materia ed energia.
Domandiamo, informiamoci, e anche se ci spaventa un po’, vista la difficoltà nell’affrontare temi così ampi e complessi, non lasciamoci intimidire.

Ogni essere è una nota nella sinfonia dell’universo.
Sentirsi parte di questa armonia universale dà le vertigini. Il Tutto cosmico non cancella la nostra identità,
bensì le dà valore.
Mario Canciani

L’Universo dal Nulla – Libro

Da dove viene l’universo?
Che cosa c’era prima? Che cosa porterà il futuro?
E infine, perché c’è qualcosa invece che nulla?

Le provocatorie risposte di Lawrence Krauss a questi e altri eterni interrogativi le trovate in questo straordinario libro.

L’ultimo di questi interrogativi in particolare è stato al centro di dibattiti religiosi e filosofici sull’esistenza di Dio, e rappresenta la contro-argomentazione per eccellenza per chiunque metta in discussione la sua necessità.

Ora, in una storia cosmologica che inchioda l’attenzione e allo stesso tempo illumina, il pioniere della fisica teorica Lawrence Krauss spiega gli ultimi innovativi progressi scientifici che ribaltano i più fondamentali interrogativi filosofici.

L’autore ci spiega come mai esiste lo spazio, il tempo, la materia e l’energia anzichè il nulla.

Uno dei pochi eminenti scienziati contemporanei ad avere attivamente attraversato l’abisso tra scienza e cultura popolare, Krauss rivela che la scienza moderna sta affrontando la questione del perché esista qualcosa invece che nulla, con sorprendenti e affascinanti risultati.

Le stupefacenti e splendide osservazioni sperimentali e le sconvolgenti nuove teorie suggeriscono che non soltanto qualcosa può sorgere dal nulla, ma che qualcosa sorgerà sempre dal nulla.

Un’affascinante antidoto all’obsoleto pensiero filosofico e religioso. l’ universo dal nulla è una provocatoria introduzione che cambia le regole del gioco a proposito del dibattito sull’esistenza di Dio e di tutto ciò che esiste.

Con la prefazione di Richard Dawkins

Estratto dal libro “L’Universo dal Nulla”

Che cos’è il nulla?
I filosofi definiscono e ridefiniscono il “nulla” come il non essere alcuna delle versioni del nulla attualmente descritte dagli scienziati.
Ma proprio lì, dal mio punto di vista, si situa il fallimento intellettuale di gran parte della teologia, e di una parte della filosofia moderna. Poiché indubbiamente il “nulla” è in tutto e per tutto altrettanto fisico del “qualcosa”, specialmente se deve essere definito come “assenza di qualcosa”: ecco che allora diventa necessario comprendere precisamente quale sia la natura fisica di entrambe queste quantità. E senza la scienza, tutte le definizioni non sono altro che parole.

Cent’anni fa, se qualcuno avesse descritto il “nulla” come uno spazio completamente vuoto, privo di qualsiasi entità materiale, avrebbe potuto ricevere poche contestazioni. Ma i risultati del secolo scorso ci hanno insegnato che lo spazio vuoto, di fatto, è lungi dall’essere il puro nulla che supponevamo fosse prima di imparare qualcosa di più sui meccanismi di funzionamento della natura.

Dobbiamo renderci conto che il Vuoto Quantistico visto concettualmente come teatro passivo dei fenomeni naturali oggi non è più accettabile.

Le sorprese della Natura
I risultati degli esperimenti che descriverò nel libro sono non soltanto opportuni, ma anche inattesi.

Per prima cosa, potreste chiedere a uno studente delle superiori: «Qual è la somma degli angoli di un triangolo?». Vi verrà risposto “180 gradi”, perché di sicuro lo studente avrà studiato la geometria euclidea, quella associata con i fogli di carta, che sono piatti. Ma su una superficie curva bidimensionale come quella di una sfera, potete tracciare un triangolo in cui la somma degli angoli è ben superiore a 180 gradi.
Supponete, ad esempio, di tracciare un linea lungo l’equatore, per poi seguire un angolo retto risalendo fino al Polo Nord, e ridiscendere attraverso un altro angolo retto fino all’equatore, come illustrato di seguito.

http://www.scienzaeconoscenza.it/data/upload_img/Universo%20dal%20nulla.jpg Guardate: tre volte 90 fa 270, cioè molto più di 180 gradi. Voilà!

Risulta che questo semplice pensiero bidimensionale si estende direttamente e allo stesso modo alle tre dimensioni, perché i matematici che per primi hanno proposto delle geometrie non piane, dette anche non euclidee, hanno riconosciuto che le stesse possibilità potevano esistere in tre dimensioni.

La natura se ne esce con sorprese che vanno ben al di là di quelle che l’immaginazione umana può generare.

Indice

Hanno detto del libro…
Prefazione

Capitolo 1: Un giallo cosmico: in principio
Capitolo 2: Un giallo cosmico: pesare l’universo
Capitolo 3: Luce dagli albori del tempo
Capitolo 4: Molto rumore per nulla
Capitolo 5: L’universo in inflazione
Capitolo 6: Il pasto gratuito alla fine dell’universo
Capitolo 7: Il nostro misero futuro
Capitolo 8: Un grande caso fortuito?
Capitolo 9: Il nulla è qualcosa
Capitolo 10: Il nulla è instabile
Capitolo 11: Mirabili mondi nuovi

Epilogo
Postfazione di Richard Dawkins

Sull’Autore
Indice analitico

Lawrence M. Krauss
L’Universo dal Nulla – Libro >> http://goo.gl/bW2F1Y
Le rivoluzionarie scoperte che hanno cambiato le nostre basi scientifiche http://www.macrolibrarsi.it/libri/__l-universo-dal-nulla-libro.php?pn=1567

0 0 vote
Voto Articolo
Sottoscrivi Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments