Parole per Vendere

pubblicato in: AltreViste 0

Parole per Vendere

Guida Tascabile per il Venditore Professionista

di Paolo Borzacchiello

>> http://goo.gl/8a7qqI

Le parole hanno un potere magico: possono attrarre, sedurre, convincere, ma possono anche allontanare e far dubitare: impara a incrementare le tue vendite con il libro “Parole per Vendere”…

PAROLE PER VENDERE è un’ ottima guida tascabile dedicata al venditore professionista e a tutte quelle persone che pensano che le parole possano attrarre, sedurre e convincere.

Il libro è pubblicato da Alessio Roberti Editore. Una casa editrice indipendente, leader in Italia per le pubblicazioni di intelligenza linguistica, PNL e Coaching.

L’autore è Paolo Borzacchiello che ha una vasta formazione nel settore della vendita, dove ha iniziato come venditore “porta a porta”. Da oltre 15 anni tiene corsi di comunicazione, tecniche di vendita e comunicazione non verbale. È trainer di PNL, business e life coach. Collabora con imprenditori, liberi professionisti e privati; gestisce la formazione di numerose aziende ed affianca ogni anno centinaia di venditori nel loro percorso di crescita professionale.

Questo libro è diverso dai soliti libri di vendita che si trovano in libreria. Perché dico questo? Perché tra i tanti libri sulla vendita a disposizione dei lettori mancava ancora un libro che analizzasse la vendita nella sua forma più pura, ovvero l’arte della parola. Questo è un testo molto ricco (ma contemporaneamente di facile lettura) in cui l’autore rende disponibili un alto numero di tecniche, strumenti, trucchi del mestiere (molto pratici) e consigli da venditore a venditore. Pagina dopo pagina si incontrano le parole e le espressioni che favoriscono una vendita e quelle che invece è meglio evitare, che l’autore ha definito parole “tossiche”. Mantenendo la semplicità delle spiegazioni e l’immediatezza degli esempi, si scende poi a un livello più profondo, analizzando la capacità di ridefinire un problema, sostenere un’ obiezione e utlizzare le domande strategiche per estrarre informazioni di qualità.

Chi leggerà questo libro imparerà:

– 18 parole magiche

– 10 parole tossiche

– 3 modi diversi per vendere

– 10 modi per autodistruggersi

– 5 strategie per superare le obiezioni

– 3 trucchi per aumentare le vendite

– 3 interessanti leve motivazionali

– 5 domande strategiche

– 5 modelli linguistici persuasivi

PAROLE PER VENDERE è pensato per aumentare le probabilità di successo di ogni trattativa, grazie all’utilizzo efficace del linguaggio e della PNL.

La PNL ha svariati campi di applicazione e si sviluppa in diverse direzioni: in questo libro si interessa di quella legata al modo in cui noi, usando consapevolmente la nostra comunicazione (linguistica) possiamo influenzare positivamente (programmazione) il nostro cliente, attivando particolari reazioni nel suo cervello (neuro).

Concludendo possiamo affermare che questo è un testo pratico e scorrevole adatto a chi vende, a chi vuole comunicare con sicurezza ed efficacia e a chiunque lavori in contesti professionali nei quali è richiesta una comunicazione precisa, puntuale e che produca risultati immediati.

Introduzione di Alessio Roberti, l’editore

Basta andare in libreria o navigare online per accorgersi che di libri sulle tecniche di vendita ce ne sono davvero tanti. Perché allora decidere di pubblicarne un altro? Perché tra tutti quelli già a disposizione del lettore italiano mancava ancora un libro che analizzasse la vendita nella sua forma più pura, ovvero l’arte della parola.

Cos’è un venditore se non un eccellente comunicatore? Qual è la sua arma più preziosa se non l’utilizzo sapiente della lingua parlata? Ecco perché Parole per vendere, un libro che nasce dal desiderio di diffondere tutto il sapere che Paolo Borzacchiello ha raccolto in tanti anni di esperienza come venditore, formatore ed esperto di linguistica.

Un testo ricco e accessibile, in cui Paolo rende disponibili un alto numero di tecniche, strumenti, trucchi del mestiere e consigli da venditore a venditore. Pagina dopo pagina si incontrano le parole e le espressioni che favoriscono una vendita e quelle che invece è meglio evitare, che Paolo ha definito parole “tossiche”.

Mantenendo la semplicità delle spiegazioni e l’immediatezza degli esempi, si scende poi a un livello più profondo, analizzando la capacità di ridefinire un problema, sostenere un’obiezione e utilizzare le domande strategiche per estrarre informazioni di qualità.

Il consiglio è naturalmente quello di testare fin da subito quello che leggerete. E naturalmente di far buon uso di qualsiasi tecnica. La magia delle parole è davvero potente.

Alessio Roberti
Autore, formatore, editore, Master Trainer di PNL
Direttore Mondiale Business Coaching (Society of NLP)

Anteprima – Parole per Vendere

Vuoi fare in modo che le tue parole facciano la differenza? Acquista questa guida tascabile per il Venditore Professionista! >> http://goo.gl/8a7qqI

È in libreria Parole per vendere, la nuova guida tascabile per il venditore professionista pensata per aumentare le probabilità di successo di ogni tua trattativa grazie all’utilizzo efficace del linguaggio.
Quali parole predispongono favorevolmente il tuo cliente? Quali sono invece le espressioni che è meglio evitare durante una vendita? Facciamo qualche esempio tratto dal nuovo libro di Paolo Borzacchiello.

Il NO è assolutamente la parola più dannosa che puoi pronunciare durante una vendita. Ed è la più usata, in ogni circostanza e in ogni contesto. C’è chi la infila dappertutto, in ogni frase, in ogni momento. Eliminala dal tuo vocabolario, anche perché probabilmente utilizzi questa parola senza accorgertene, perché ormai è diventata un intercalare linguistico molto diffuso. Dici no anche quando vuoi dire sì. Dici no anche quando vuoi dare ragione al tuo cliente! Il NO blocca, paralizza, chiude. Anche se utilizzato come semplice intercalare, il NO ha comunque una connotazione negativa. Pensa alle ultime telefonate che hai fatto o alle conversazioni che hai sostenuto di recente. Probabilmente avrai pronunciato frasi del tipo: “No, niente, era solo per…”; “No, sai, volevo dirti…”; “No, perché come ti ho detto…”, “No no, hai perfettamente ragione!”, “No no no no! Facciamo come dici tu…”, “No, ecco, secondo me…”.

TU: ecco invece la parola più potente fra tutte quelle che hai appena letto e che dovrai utilizzare in abbinamento a ogni altra parola ”magica”. Al tuo cliente, di te importa poco. Al tuo cliente, della tua storia personale o della storia della tua azienda importa ancora meno. Al tuo cliente non interessa quello che il tuo prodotto fa per il resto del mondo: al tuo cliente interessa solo quello che il tuo prodotto fa per lui. Per questo, per essere davvero efficace nelle tue presentazioni commerciali, ricorda due semplice regole: 1. Usa più spesso che puoi il “tu” e tutte le sue declinazioni: a te; ti; tuo/tuoi/tua. 2. Prima di aprire bocca, rifletti sul fatto che il tuo cliente mentre ti ascolta ha in testa una sola domanda, ovvero “Che cosa ci guadagno io?”.

QUANTO presuppone che, rispetto a quello di cui stai parlando, almeno un po’ ce ne sarà. Cioè: se chiedo a qualcuno di raccontarmi quanto gli è piaciuto un film, implicitamente sottintendo che il film gli è piaciuto almeno un po’, escludendo a priori qualsiasi altra ipotesi. In qualche modo provoco il suo cervello inconscio, stimolandolo a trovare gli elementi che gli suggerisco. Perciò allenati a usare questa parola con garbo ed equilibrio e, quando lo avrai fatto, ti renderai conto di quanto basti poco per trasformare la tua vendita in un successo.

Considera questo semplice scambio di battute. Il venditore chiede al cliente: “Ti sei GIÀ informato su come avere il finanziamento?” e il cliente risponde: “No, non l’ho ANCORA fatto”.
Che cosa possiamo dedurre da questo dialogo? Per prima cosa, che il cliente non si è informato circa il finanziamento. Ma la cosa davvero interessante è che sia il cliente sia il venditore danno per scontato che, prima o poi, il cliente si informerà. Allo stesso modo, tu puoi imparare a usare queste due parole per suggerire con eleganza a chi ti ascolta che farà quello che tu gli hai appena chiesto, senza mettere in discussione la possibilità di fare diversamente.

Paolo Borzacchiello
Parole per Vendere – Libro >> http://goo.gl/8a7qqI
Guida Tascabile per il Venditore Professionista
Editore: Alessio Roberti Editore – Nlp Italy
Data pubblicazione: Gennaio 2013
Formato: Libro – Pag 217 – 11×17
Note: Tascabile
http://www.macrolibrarsi.it/libri/__parole-per-vendere-libro.php?pn=1567

Sottoscrivi Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments