Curarsi con Acqua e Limone

pubblicato in: AltreViste 0

Curarsi con Acqua e Limone

Depura ogni giorno il tuo corpo con la doccia interna – Metodo Naturopatia Oberhammer®

di Simona Oberhammer

>> http://goo.gl/X25ocC

Curarsi con Acqua e Limone – Libro

Ogni giorno ciascuno di noi si occupa della propria igiene personale. Se non ci laviamo e se non abbiamo cura della nostra persona, dopo un certo tempo, emaniamo cattivo odore, ci sentiamo in disordine, abbiamo una sensazione sgradevole e non siamo posto. E ora ti faccio una domanda: succede la stessa cosa per quanto riguarda l’interno del nostro corpo?

Purtroppo la risposta spesso è: no. Non ci si occupa con la stessa cura e attenzione della pulizia interna del corpo. Come conseguenza, nell’organismo si accumulano scorie e tossine che nel tempo lo inquinano e lo affaticano, causando malattia. Come fare allora?

La naturopata Simona Oberhammer, in questa preziosa guida, ti presenta un utilissimo rimedio naturale: acqua e limone.

L’autrice ti spiega come rendere una bevanda semplice un vero e proprio farmaco naturale, che ti aiuterà a mantenere il benessere, a migliorare la linea, a sentirti vitale e a risolvere tanti piccoli e fastidiosi disturbi. Potrai utilizzare questo rimedio sia per te che per i tuoi famigliari, anche per i bambini e gli anziani.

Cosa aspetti? Preparati ad una vera e propria doccia interna. All’interno 30 ricette speciali e il prontuario per curare le malattie con acqua e limone.

La doccia interna con acqua e limone: la pulizia del benessere – “Curarsi con Acqua e Limone”

La storia di Anna:
«Ecco cosa mi serviva per sentirmi meglio!»

«Mi sveglio quasi tutte le mattine con l’alito pesante e la sensazione di non aver digerito bene» mi dice Anna.

Si è iscritta a un mio corso e quando arriva al colloquio con me, ha il viso afflitto. I suoi occhi azzurro acquamarina in quel momento sono cupi come il mare color petrolio. Mi dice che non ne può più, che si vergogna di questa situazione perché l’alito pesante la fa sentire in imbarazzo con le persone. E non la fa nemmeno sentire bene con se stessa.

«Quello che devo fare subito appena mi alzo», aggiunge con una nota di irritazione nella voce, «è correre in bagno e lavarmi i denti. Mi sciacquo la bocca tante volte perché la sento impastata. Se mi guardo la lingua, la vedo biancastra».

Fa una smorfia mentre me lo dice, poi aggiunge che è stata dal dentista, per verificare se era un problema di denti, ma è tutto a posto. Aggiunge che durante il giorno mangia mentine e caramelle ma si ritrova con la pancia gonfia mentre l’alito cambia di poco.

Mentre Anna mi parla io l’ascolto con attenzione. So che il mio programma di naturopatia prevede varie terapie e le consiglio quali scegliere. So anche però che tra i vari rimedi che propongo, uno è particolarmente rilevante. Sottolineo quindi ad Anna di applicarlo con costanza. Quando la saluto, alla fine del corso, vedo l’azzurro dei suoi occhi più chiaro.

Anna non tarda molto a farsi sentire. Mi scrive dopo qualche settimana sul mio sito e dice: «Dottoressa, grazie. Erano anni che cercavo una soluzione al mio problema e l’ho risolto. Sto seguendo il suo programma con fiducia ma è bastato il primo rimedio che mi ha consigliato, quello che ha detto che dovevo fare assolutamente, per far passare i disturbi che mi davano tanto fastidio».

Sai qual è il rimedio che ho dato ad Anna? Quello che doveva fare prima di tutti gli altri?

La doccia interna con acqua e limone.

Il motivo è semplice: Anna aveva provato tante terapie ma a mio avviso aveva soprattutto la necessità di una doccia interna.

Il corpo ha bisogno di essere pulito anche dentro, non solo fuori

Ogni giorno ciascuno di noi si occupa della propria igiene personale, facendo la doccia o il bagno, lavando i denti, periodicamente i capelli e tutte le parti del corpo che lo richiedono. Anche gli abiti vengono sostituiti regolarmente con quelli puliti. Se non ci laviamo e se non abbiamo cura della nostra persona, dopo un certo tempo emaniamo cattivo odore, ci sentiamo in disordine, proviamo una sensazione sgradevole e non siamo a posto.

E ora ti faccio una domanda: succede la stessa cosa per quanto riguarda l’interno del nostro corpo?

Purtroppo la risposta spesso è: no. Non ci si occupa con la stessa cura e attenzione della pulizia interna del corpo. Come conseguenza, nell’organismo si accumulano scorie e tossine che nel tempo lo inquinano e lo affaticano, causando malattie.

Ma scopriamo meglio che cosa succede nel nostro corpo se non lo puliamo anche dentro. Per spiegartelo devo parlarti di un concetto fondamentale della naturopatia: si tratta della tossiemia.

Quando ci ammaliamo senza sapere il motivo: la “tossiemia”

Un eccesso di tossine nel corpo determina la malattia: questo è un assunto fondamentale della naturopatia, una scienza di recente diffusione ma di origini antiche, perché cura esclusivamente con gli elementi della natura.

Secondo la naturopatia, la causa principale di malattia è un eccesso di tossine e scorie che non permette all’organismo di funzionare al meglio, generando così vari disagi. Gli eccessi di tossine nel corpo infatti, se non eliminati, sono causa di affaticamento, perdita di vitalità e malattia.

Stanchezza, problemi cutanei, ritenzione idrica, infiammazioni ginecologiche, mal di testa, disturbi digestivi o intestinali, dolori articolari, pancia gonfia e tanti altri ancora sono tutti malesseri che possono dipendere da uno stato di costante intossicazione. Anche i problemi estetici, come le imperfezioni della pelle o la cellulite, sono spesso collegati secondo la naturopatia all’eccesso di tossine.

Ma andiamo prima a scoprire meglio da dove nascono le tossine e come vengono prodotte.

Le tossine possono essere di due tipi, e più precisamente:

tossine esogene, cioè che provengono dall’esterno;
tossine endogene, cioè che sono prodotte dall’organismo stesso. Le scorie che vengono da fuori: le tossine esogene

Le tossine esogene derivano da tutte le scorie che introduciamo nell’organismo: un’alimentazione poco sana, ricca per esempio di grassi, zuccheri e cibi troppo raffinati; le sostanze chimiche usate in agricoltura come i pesticidi o quelle presenti negli alimenti come i conservanti o gli additivi; o ancora l’inquinamento ambientale quale lo smog atmosferico e i farmaci.

Le scorie che vengono da dentro: le tossine endogene

Le tossine endogene derivano invece dai processi organici.

È importante sapere che periodicamente i tessuti del corpo vengono completamente rinnovati. Miliardi di cellule vecchie muoiono per lasciare il posto ad altre giovani. Questo incessante rigenerarsi è benefico, ma è anche fonte di rifiuti.

Dobbiamo poi considerare anche i residui metabolici, cioè le sostanze di scarto prodotte durante la normale attività delle cellule. Nutrirsi, respirare, muoversi: qualsiasi processo organico che accade nel nostro organismo produce delle scorie.

Dobbiamo eliminare regolarmente le tossine

Tutte queste tossine, esogene ed endogene, non possono restare a lungo nell’organismo. Per questo il nostro corpo ha in dotazione un sofisticato sistema di depurazione, senza il quale non potremmo sopravvivere. Intestino, fegato, reni, polmoni e pelle sono i principali organi di eliminazione, detti anche organi emuntori, che provvedono incessantemente a liberarci dalla “spazzatura”.

Il problema è che questi organi spesso sono sovraffaticati e non svolgono bene i loro compiti, determinando un accumulo di tossine. Più a lungo le tossine restano nell’organismo, maggiore è il grado di avvelenamento che ne consegue, cioè di tossiemia. Nel concetto naturopatico, quindi, molte malattie non sono altro che tentativi operati dal corpo per liberarsi dalle sostanze tossiche in eccesso.

L’eccesso di tossine indebolisce gli organi e le funzioni del corpo, e influisce negativamente sia sul livello fisico che su quello psichico.

Se invece diamo all’organismo l’opportunità di liberarsi dalle tossine e dalle scorie che lo appesantiscono, ci accorgeremo ben presto che molti disagi migliorano. Il motivo è semplice: il corpo, una volta alleggerito dai sovraccarichi, può funzionare correttamente e ritornare in salute.

Simona Oberhammer
La dr. Simona Oberhammer è naturopata. Ha operato per anni come ricercatrice indipendente ed ha effettuato i suoi studi e le sue ricerche nell’ambito delle discipline olistiche internazionalmente in diversi paesi quali Stati Uniti, Germania, Inghilterra, Austria. Si è specializzata in nutrizione e bioterapie (U.S.A.). Da questa esperienza è nato il metodo Naturopatia Oberhammer®.


Simona ha seguito anche un percorso nell’ambito del femminile con una Maestra, Mila Raisse, una donna che proveniva da un’antica tradizione di donne. Questo percorso personale, durato tanti anni, l’ha portata a creare la Via Femminile®.

Gli studi e le ricerche internazionali sono stati la base per l’elaborazione e la creazione di nuovi sistemi e metodi terapeutici. Tra i principali: La Via Femminile®, un percorso per le donne
; Naturopatia Oberhammer®, naturalmente sani, Olosophia®, sistema di intervento olistico; Bionutra®, metodo di alimentazione naturale; Disintox®, metodo di disintossicazione; Eucolon®, metodo di purificazione e rigenerazione intestinale; Olofem®, programma donna; Gymintima®, metodo di ginnastica intima; Codice DeU®, metodo sulle differenze tra universo femminile e maschile; Biotipi Olosophici®, metodo sulle tipologie costituzionali.

È autrice di diversi libri sulle tematiche del benessere, della salute, dell’interiorità e sulla donna, alcuni già editi e altri di prossima pubblicazione. Alcuni titoli sono: Femminile Sconosciuto, La forza delle donne, Ginnastica Intima per donne, Codice DeU: Codice Donna e Uomo, Sygil: Il linguaggio segreto delle mani.

I metodi ideati sono stati inseriti dalla dottoressa Simona Oberhammer allʼinterno di una pluralità di forme espressive: grafica, scrittura, musica, video, disegno, oggettistica e simbologia.

La dottoressa Simona Oberhammer diffonde i suoi metodi con eventi quali conferenze, corsi e workshop organizzati dall’Istituto Olosophico, in Italia e all’estero.

Indice

Premessa
Com’è strutturato il libro

CAPITOLO 1
La doccia interna con acqua e limone: la pulizia del benessere

La storia di Anna: «Ecco cosa mi serviva per sentirmi meglio!» Il corpo ha bisogno di essere pulito anche dentro, non solo fuori Quando ci ammaliamo senza sapere il motivo: la “tossiemia”
La mia prima volta…
Perché disintossicarsi? Quando le scorie se ne vanno, ritorna il benessere Scopri se sei intossicato: il test
Al mattino è fondamentale “lavare il corpo dentro”
Una bevanda speciale per “pulire” il tuo organismo: al risveglio ma anche durante il giorno Sani con l’acqua e limone: gli incredibili benefìci
CAPITOLO 2
Un alimento-farmaco: il limone

È sempre con noi
L’aspro che fa bene: un concentrato di salute
Del limone non si butta via niente
I componenti principali del limone: scopriamoli meglio
Una vitamina che non deve mai mancare:
la vitamina C
Un acido che fa bene: l’acido citrico
I pigmenti dorati: i bioflavonoidi
La pectina: una fibra speciale
Il limonene: un aroma particolare
Giallo limone: un frutto dal colore della vitalità
CAPITOLO 3
Perché l’acqua e limone è così efficace

Depurarsi con facilità: l’azione disintossicante
La storia di Franco: se c’è acidosi, c’è peggioramento
Via l’acidità: l’azione alcalinizzante
La storia di Silvia: una soluzione per l’intestino
Disintossicazione intestinale: l’azione di pulizia profonda
La storia di Ivano: finalmente digerisco bene
Digerisci meglio: l’azione digestiva
Idratare l’organismo ed eliminare i liquidi in eccesso: l’azione diuretica e di depurazione renale Drenare il fegato affaticato: l’azione di disintossicazione epatica La storia di Sara: «Ho provato di tutto per la pelle»
Pelle più bella: l’azione di purificazione e rigenerazione cutanea Eliminare i depositi di muco: l’azione mucolitica
Nuova energia e vitalità: l’azione energizzante
La storia di Valentina: così dimagrire è più facile
Perdere peso più facilmente: l’azione equilibrante
Regolarizzare le funzioni organiche: l’azione di riequilibrio del peso Combattere virus, batteri e funghi: l’azione disinfettante
Stimolare il sistema immunitario: l’azione rafforzante
Gambe più leggere e vasi sanguigni rafforzati: l’azione protettiva Un aiuto per le malattie cardiovascolari: l’azione fluidificante Alleggerire il sistema linfatico: l’azione di drenaggio linfatico Articolazioni più sane: l’azione solvente
Tanti minerali e vitamine per l’organismo: l’azione nutriente e antifatica La storia di Michele, Cinzia e Marina
Combattere il dolore: l’azione lenitiva
Aiutare il sistema nervoso e il cervello: l’azione rilassante Calmare l’infiammazione: l’azione antinfiammatoria
Ringiovanire e rigenerare il corpo: l’azione antiossidante e vitalizzante Proteggersi dai tumori: l’azione anticancerogena
Proteggersi dall’inquinamento e dalle radiazioni: l’azione antiveleno Innesca il circolo positivo della salute
Solo tu puoi dirlo…
CAPITOLO 4
Come preparare l’acqua e limone e renderla un rimedio terapeutico

I particolari e le ricette giuste fanno la differenza!
Per quanto tempo assumere l’acqua e limone?
È uno stile di vita
Il limone: quando dà il meglio di sé
L’acqua per la bevanda al limone: tutte le informazioni utili L’attrezzatura per la tua acqua e limone
Le modalità di assunzione
Dopo quanto tempo fare colazione
Situazioni particolari: bambini, anziani, gravidanza e allattamento Effetti indesiderati e controindicazioni
CAPITOLO 5
La ricetta base dell’acqua e limone

Così semplice e così efficace
La ricetta base per la tua doccia interna
CAPITOLO 6
Le ricette speciali
Informazioni introduttive
1. Acqua e limone plus
2. Acqua e limone al miele
3. Acqua e limone alla malva
4. Acqua e limone ai semi di lino dorati
5. Acqua e limone alla melassa
6. Acqua e limone allo zenzero dolcificata
7. Acqua e limone allo sciroppo d’acero e pepe di Cayenna
8. Acqua e limone alla manna
9. Acqua e limone al polline
10. Acqua e limone ai chiodi di garofano e miele
11. Acqua e limone al succo di mela
12. Acqua e limone al tè verde
13. Acqua e limone ai semi di finocchio
14. Acqua e limone al succo di ortica
15. Acqua e limone allo sciroppo di malto
16. Acqua e limone alla cannella
17. Acqua e limone alla betulla
18. Acqua e limone alla verbena, melissa e biancospino
19. Acqua e limone al lapacho
20. Acqua e limone alle radici di bardana
21. Acqua e limone al tarassaco
22. Acqua e limone alla frutta dolce
23. Acqua e limone superalcalina
24. Acqua e limone alla vitamina C
25. Acqua e limone bicarbonata
26. Acqua e limone salina
27. Acqua e limone alle scorze (canarino)
28. Acqua e limone concentrata
29. Acqua e limone diluita (il thermos di acqua e limone)
30. Le ricette con le scorze di limone

CAPITOLO 7
Le malattie: come l’acqua e limone ti può aiutare
Indicazioni generali – Acidità di stomaco (vedi gastrite) – Acidosi – Afte – Alitosi – Anemia – Artrite (vedi dolori articolari) – Artrosi (vedi dolori articolari) – Bronchite – Calcoli renali e coliche – Cancro (vedi tumore) – Candidosi – Capillari fragili – Cataratta – Cistifellea, disturbi – Cistite – Cellulite (vedi ritenzione idrica) – Colecisti, disturbi (vedi cistifellea) – Colite – Diarrea – Digestione, problemi (vedi dispepsia) – Dimagrimento, difficoltà – Dismenorrea – Dispepsia – Dissenteria (vedi diarrea) – Disturbi articolari – Dolore, in generale – Dolori mestruali (vedi dismenorrea) – Emicrania (vedi mal di testa) – Emorroidi – Epatopatie – Epistassi – Faringite (vedi mal di gola, faringite, laringite e tonsillite) – Febbre – Fegato, disturbi (vedi epatopatie) – Flatulenza (vedi gas addominali) – Gambe pesanti (vedi capillari fragili) – Gas addominali – Gastrite – Gengive infiammate o sanguinanti – Gonfiori addominali (vedi gas addominali) – Gotta – Herpes – Indigestione – Infiammazione delle vie urinarie – Influenza – Insufficienza venosa – Intolleranze alimentari – Intossicazione, accumulo di scorie – Invecchiamento – Ipercolesterolemia e ipertrigliceridemia – Laringite (vedi mal di gola, faringite, laringite e tonsillite) – Linfatismo – Mal di gola, faringite, laringite e tonsillite – Mal di testa – Meteorismo (vedi gas addominali) – Nausea – Nervosismo – Obesità (vedi dimagrimento, difficoltà) – Osteoporosi – Parassiti intestinali – Pelle, disturbi (acne, brufoli, eczema, dermatosi, psoriasi) – Perdite e infiammazioni vaginali – Prostata, disturbi – Raffreddore – Reumatismi (vedi dolori articolari) – Ritenzione idrica e cellulite – Rughe – Sindrome del colon irritabile (vedi colite) – Sottopeso, problemi – Sovrappeso (vedi dimagrimento, difficoltà) – Stanchezza e stress – Stitichezza – Sudorazione con cattivo odore (vedi intossicazione, accumulo di scorie) – Tonsillite (vedi mal di gola, faringite, laringite e tonsillite) – Tosse – Tumore – Varici (vedi insufficienza venosa)

CAPITOLO 8
La “zuppa Oberhammer”: una ricetta alimentare da abbinare alla doccia interna

L’alimentazione è per la salute l’aspetto più importante di tutti Una speciale ricetta terapeutica
Le azioni della “zuppa Oberhammer”
Le indicazioni
La ricetta della “zuppa Oberhammer”
Quando e come consumarla
Domande sull’alimentazione
Mangia secondo i Biotipi Oberhammer®
CAPITOLO 9
La pulizia della lingua per depurarsi meglio con la doccia interna

Le terapie naturali sono un buon supporto
Una piccola abitudine che aiuta
In pochi la conoscono
Lavare i denti non basta
In cosa ti aiuta la pulizia della lingua
Come fare la pulizia della lingua
CAPITOLO 10
Le domande

Cosa viene chiesto più frequentemente
Ora tocca a te

Nota biografica
Chi è Simona Oberhammer
Gli indirizzi web
Altri libri dell’Autrice

Nota sulla bibliografia
Ringraziamenti

Simona Oberhammer
Curarsi con Acqua e Limone – Libro >> http://goo.gl/X25ocC
Depura ogni giorno il tuo corpo con la doccia interna – Metodo Naturopatia Oberhammer® Editore: Macro Edizioni
Data pubblicazione: Aprile 2015
Formato: Libro – Pag 256 – 11×17 cm
http://www.macrolibrarsi.it/libri/__curarsi-con-acqua-e-limone-libro.php?pn=1567

0 0 vote
Voto Articolo
Sottoscrivi Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments