Metalli pesanti e composti chimici causa di malattie

pubblicato in: AltreViste 0

Metalli pesanti e composti chimici causa di malattie

Alimentazione e Salute

>> http://bit.ly/33w2knx

Al giorno d’oggi i fattori inquinanti e i metalli pesanti con cui veniamo in contatto sono molti di più rispetto ai nutrienti essenziali che dovremmo introdurre nel nostro corpo…

Fiamma Ferraro – 14/10/2019

Vi sono oggi in circolazione in vari prodotti circa 80.000 composti chimici. Scienziati e produttori
ci assicurano che in questi prodotti gli eventuali veleni sono contenuti in dosi così infinitesimali
da non procurare alcun danno. E su questo si può anche essere daccordo: probabilmente ognuna di
queste dosi non può, da sola, procurare danni, ma se le varie dosi pur infinitesimali si sommano
luna allaltra, potenziandosi magari a vicenda, allora lammontare complessivo di tossine
nellorganismo inizia a essere non più tanto infinitesimale, e iniziano a manifestarsi i problemi di salute.

Anche le varie malattie correlate alletà, dal Parkinson, allAlzheimer, allartrosi malattie un
tempo meno frequenti nelle persone che raggiungevano unetà avanzata potrebbero essere causate o
aggravate da queste tossine, accumulate giorno dopo giorno, che con il passare degli anni hanno
raggiunto quantità rilevanti. Queste sostanze tossiche, sconosciute fino a 100 anni fa, si trovano
ormai ovunque nel nostro ambiente: dai pesticidi agricoli a conservanti e coloranti, dai ftalati e
bisfenoli (luso del bisfenolo A nei biberon è stato finalmente proibito, dopo anni di impiego) agli
ormoni e antibiotici usati negli allevamenti degli animali, ai vari metalli tossici, come arsenico,
mercurio piombo ed altri. Si calcola che negli ultimi 150 anni sia cresciuto di 1.000 volte il
carico dei metalli tossici che dallambiente esterno penetrano e restano depositati nel nostro organismo.

Oltre a questo carico pesante di tossicità ci si aggiunge il fatto gravissimo che spesso i cibi che
ingeriamo sono talmente elaborati da non contenere più nessuno degli essenziali nutrienti di cui ognuno di noi ha bisogno per mantenersi in salute.

La Terapia Chelante Libro >> http://bit.ly/33w2knx
Disintossicarsi dai Metalli Tossici
Fiamma Ferraro
www.macrolibrarsi.it/libri/__la-terapia-chelante-libro.php?pn=1567

Descrizione

Un metodo scientificamente provato per prevenire gli effetti nocivi dei metalli pesanti e delle
tossine presenti nell’ambiente e curare i danni da essi provocati alla nostra salute

Per la prima volta un libro che parla in maniera completa della Terapia Chelante. Questa efficace e
scientificamente provata terapia ha la scopo di disintossicare il nostro organismo dallaccumulo di metalli pesanti e tossici.

Linquinamento di questo tipo è infatti sempre più profondo: dallaria allacqua, dai cibi alle
otturazione dentali, nellambiente in cui viviamo si trovano sempre più particelle per noi nocive.
Le tossine che assimiliamo quotidianamente, e che si accumulano nel nostro corpo nel corso degli
anni, possono scatenare o aggravare numerose malattie e accelerare il normale processo di invecchiamento.

Come possiamo quindi riconoscere i metalli tossici? Dove si trovano? Cè una differenza tra i metalli pesanti e tossici?

Agiscono da soli o abbinati e potenziati da altre sostanze nocive?

Siamo veramente a rischio? Possiamo prevenire le intossicazioni? Sono a rischio anche i bambini? Il rischio è uguale per tutti?

Quali sono le manifestazioni cliniche? Esistono test diagnostici?

La dott.ssa Fiamma Ferraro, esperta di terapia chelante, risponderà a tutte queste domande in questa
straordinaria opera presentando le misure di prevenzione e le terapie dirette a liberare il nostro
corpo del carico di metalli ed altri elementi tossici che tutti, con il passare degli anni, inevitabilmente accumuliamo.

Viviamo in un mondo tossico, ma non dobbiamo per forza vivere anche in un corpo tossico Fiamma Ferraro

Indice

Premessa colloquiale: la realtà non-fantascientifica

Introduzione da non perdere!

Parte Prima – La presenza di metalli tossici e altre tossine nellambiente che ci circonda e i problemi da ciò derivanti

Metalli pesanti e tossici: definizioni e delucidazioni
Dimensioni di un problema non quantificabile
Utilizzi e ubiquità dei metalli tossici
Chi bella e profumata vuole apparire, deve soffrire triste ma vero Intossicazioni da metalli tossici nella storia che continua Esposizioni occupazionali
Metalli tossici killer: colpevoli o innocenti? Cosa ci dimostra la letteratura scientifica? Danni per la salute derivanti dalla presenza di metalli tossici nellambiente Parte Seconda – I “protagonisti”: metalli tossici e altre tossine

I metalli tossici: eccone alcuni
La doppia faccia dei metalli pesanti
Sostanze chimiche nocive
La radioattività
Parte Terza – Sintomatologia e problematiche attribuibili a intossicazioni croniche da metalli tossici

Sintomi e diagnosi potenzialmente riconducibili a un’intossicazione cronica da metalli tossici Meccanismi di tossicità
Alcuni problemi di salute in cui potrebbe essere notevole il ruolo dei metalli I metalli tossici sono come il prezzemolo e certi politici
La psiconeuroimmunologia
Filo conduttore di sintomi vaghi e aspecifici
Sintomatologia e problematiche da intossicazioni croniche da metalli tossici in età pediatrica Test per diagnosticare un’intossicazione cronica da metalli tossici
Parte Quarta – Il trattamento delle intossicazioni da metalli tossici: la terapia chelante

La chelazione
La storia della terapia chelante: lEDTA
TERAPIA CHELANTE
Terapia chelante con EDTA
Altre forme di somministrazione di EDTA
Notizie più recenti sullEDTA
Sostanze chelanti sintetiche diverse dallEDTA
Agenti naturali con effetto chelante
Sostanze naturali chelanti con effetto più blando
La sudorazione: disintossicazione e chelazione per via diretta verso lesterno
Ideazione di un protocollo chelante personalizzato e valutazione delle modalità terapeutiche
Quali potrebbero essere i sintomi attribuibili a una terapia chelante/disintossicante?
Quale dovrebbe essere il ruolo di un buon medico, sia per gli adulti che per i bambini? Parte Quinta – Riflessioni, consigli e conclusioni

I puntini sulle “i”: chi potrebbe trarre beneficio da una terapia chelante? La prevenzione viene prima della cura: è possibile evitare i metalli tossici? Consigli pratici per la quotidianità
Ulteriori riferimenti scientifici e bibliografici
Indice analitico
L’Autrice

La Terapia Chelante Libro >> http://bit.ly/33w2knx
Disintossicarsi dai Metalli Tossici
Fiamma Ferraro
www.macrolibrarsi.it/libri/__la-terapia-chelante-libro.php?pn=1567

0 0 vote
Voto Articolo
Sottoscrivi Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments