Il massaggio sonoro con ciotole tibetane – tibetan bowls

pubblicato in: AltreViste 0

Il massaggio sonoro con ciotole tibetane

CIOTOLE O CAMPANE TIBETANE

Negli anni 60 viaggiatori europei scoprirono nelle regioni dell’Himalaia
e del Nepal queste splendide ciotole sonore (chiamate anche campane sonore).
Questo vassoio fu paragonato ad una campana ricca di armonici. Nonostante
che la maggioranza delle ciotole non proviene dal Tibet, vennero conosciute
come ciotole o campane tibetane. Questa denominazione è tuttora in auge
anche se la stragrande maggioranza delle ciotole ormai proviene dall’India.
La loro forma e la lega però è leggermente diversa come pure la loro
sonorità.

Le campane sonore utilizzate per i trattamenti hanno una sonorità
estremamente regolare e pura. Oggi esistono campane di produzione moderna
in qualità molto elevata. Le campane ACAMA di Peter Hess utilizzate per i
trattamenti, sono composte da una lega accuratamente selezionata
comprendente 12 metalli. Ingegneri controllano la produzione del blocco di
metallo grezzo che viene fornito poi agli artigiani. Questo è di grande
importanza in quanto , a causa della grande richiesta , i produttori indiani
iniziano a fondere per la loro produzione metalli e materiale di scarto di
ogni genere.

Vi sono poi campane con frequenze particolari. Calcoli basati sulla legge
delle ottave permettono di portare nel campo uditivo umano il suono degli astri
della nostra galassia.

GLI ARMONICI

Gli armonici o armoniche sono parte integrante di ogni forma sonora e sono
infiniti. Grazie alla loro distribuzione siamo in grado di definire di che
strumento musicale o oggetto sonoro si tratta. È grazie a loro che riusciamo
a distinguere una tromba da un clarinetto.

La serie degli armonici va ricondotta al fenomeno fisico della vibrazione
dei corpi sonori che, unitamente alla propria frequenza fondamentale,
producono una serie di frequenze secondarie. La serie contiene tutti gli
intervalli, dai più semplici nel grave ai più complessi nell’acuto.

Ogni nota è composta da una fondamentale e da una serie di suoni armonici
che, essendo infiniti, sono udibili per l’essere umano unicamente nella
frequenza che spazia dai 20 – 20’000 Herz (unità di misura che definisce i
battiti al secondo).

È Pitagora che, con il monocordo, ha studiato, scoperto e definito
matematicamente la loro successione esatta.

LA LEGGE DELLE OTTAVE

L’altezza di un suono viene, come già descritto sopra, misurato in Herz
(1Hz = 1 battito al secondo, ciò corrisponde all’oscillazione di un corpo in
avanti ed indietro). Se la frequenza di una nota viene raddoppiata il suo
suono risuonerà un’ottava sopra, se viene dimezzata risuonerà logicamente
all’ottava inferiore.

I suoni degli astri, che ovviamente normalmente non sono udibili
all’orecchio umano possono, con questi calcoli, essere portati nel nostro
campo uditivo (ca. 20 – 20 000 Hz).

IL CALCOLO DELLE FREQUENZE PER LE CAMPANE

La nostra terra ha una frequenza di 24 ore (il ciclo della sua oscillazione
completa).
24 ore X 60 minuti X 60 secondi = 86400 secondi.

Otteniamo il reciproco calcolando:
1 : 86400 secondi = 0,000011574074 Hz che corrisponde alla frequenza della
terra. Questo importo lo moltiplichiamo per due; il risultato di nuovo per
due e così via finché otteniamo una frequenza nel nostro campo uditivo, cioè
194.18 Hz. Questa frequenza corrisponde ad un SOL nel nostro sistema
musicale ed è una magnifica nota.

Cos’è e come funziona il Massaggio Sonoro con le Ciotole Tibetane *

*In Tibet, Nepal, India e Giappone si trovano diversi strumenti a forma di
ciotola, alcuni dei quali molto simili tra loro. In Italia, questi strumenti
(che provengono principalmente dall’India e dal Nepal) prendono il nome di
campane tibetane, campane a tazza, ciotole o coppe tibetane. In inglese,
queste vengono definite “tibetan bowls” (bowl = ciotola) e “singing bowls”
ovvero “ciotole che cantano”. *

*Le Ciotole Tibetane sono usate nella terapia sonora per la varietà dei
suoni armonici, per la durata e la purezza del suono.*

*Secondo la medicina orientale, il corpo umano, oltre che da organi e
visceri è fatto anche di vibrazioni e onde di energia. Un organismo sano
vibra ad una giusta frequenza ed è ben accordato come uno strumento
musicale. Chi ha invece qualche disturbo, ha una frequenza distorta, perché
l’energia che scorre nel suo organismo non è uniforme, presenta accumuli o
blocchi. Il massaggio, attraverso il suono delle ciotole, stimola un
processo di auto guarigione e di armonizzazione.*

*Quando il corpo ritrova le proprie frequenze armoniose, ritrova la salute
ed il benessere. Le Ciotole Tibetane producono suoni in armonia e
trasmettono queste vibrazioni sia a chi le suona sia a chi le ascolta,
sintonizzando positivamente l’organismo squilibrato e sostenendo una
condizione di prolungato benessere. *

*Il Massaggio Sonoro, potrà donare effetti benefici soprattutto per il
sistema nervoso centrale; poiché questi suoni portano il cervello a lavorare
prima su onde alfa e poi su onde theta si possono riscontrare benefici per
tutti i problemi di insonnia e irritabilità.*

*I suoni prodotti agiscono anche a livello mentale, infatti le onde
meccaniche prodotte dal suono vengono percepite dalle onde elettromagnetiche
cerebrali influenzandone la frequenza e gli stati di coscienza collegati.
Questi suoni inducono un rilassamento profondo che interviene in aiuto allo
stato di benessere personale dell’individuo riequilibrando ed energizzando
il corpo dove necessario. Ricevere i suoni in maniera incondizionata,
permette di accettare meglio se stessi e gli altri, abbassando i livelli di
stress e rendendoli più accettabili. *

*L’ascolto di queste frequenze, consente di rallentare alcuni ritmi vitali
con la conseguenza di migliorare la percezione del proprio corpo, che a poco
a poco diventa in grado di sentire il passaggio dallo stato di malessere a
quello di benessere.*

*Le principali applicazioni che ha questo tipo di massaggio sono: stimolare
l’energia vitale, indurre il rilassamento, combattere l’insonnia, migliorare
la concentrazione, sincronizzare l’emisfero destro e sinistro del cervello
ed aumentare la creatività. *

*Vedi **modalità
individuale*<www.ciotoletibetane.it/index.php?option=com_content&task=view&id=19&Itemid=39>
* e di
**gruppo*<www.ciotoletibetane.it/index.php?option=com_content&task=view&id=20&Itemid=40>

* di Marco Cioffi <www.marcocioffi.it/> *
*

* Il Massaggio Sonoro è indicato per:*

*- eliminare progressivamente stati di: nervosismo, ansia, angoscia*

*- energizzare ed armonizzare il sistema bioenergetico*

*- equilibrare i chakra *

*- risolvere i più comuni disturbi del sonno*

*- rilassare e tonificare la carica psicofisica*

www.ciotoletibetane.it/

www.spaziosonoro.ch/011%20gli%20armonici.htm

Sottoscrivi Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments