Suono Cosmico

pubblicato in: AltreViste 0

Suono Cosmico

“Poniti in sintonia col suono cosmico. Tendi l’orecchio al suono cosmico, un immenso ronzio d’innumerevoli atomi. (Usa il lato destro del capo che generalmente più sensibile). Questa è la voce di Dio. Avvertine il suono diffondersi nel cervello. Ascolta il suo rombo poderoso e costante. Ora fai in modo di percepirlo e di udirlo mentre erompe lungo la spina dorsale e spalanca le porte del cuore. Sentilo risuonare in ogni tessuto, in ogni percezione, in ogni fibra nervosa. Ogni cellula sanguigna, ogni pensiero sta danzando sul mare della rombante vibrazione. Osserva il suono cosmico aumentare di volume. Esso invade con irruenza il corpo e la mente per diffondersi sulla terra e nell’atmosfera che la circonda. Tu ti sposti con esso nell’etere senza aria e in miriadi di universi materiali. Medita sul progressivo espandersi del suono cosmico. Esso ha attraversato gli universi fisici giungendo fino alle sottili, luminose venature dei raggi che mantengono tutta la materia in manifestazione. Il suono cosmico si confonde con una moltitudine di raggi multicolori. Ora è entrato nei domini dei raggi cosmici. Ascolta, contempla e avverti in te l’abbraccio del suono cosmico con la luce eterna. Il suono cosmico ora attraversa il nulla infuocato dell’energia cosmica e assieme si fondono nell’oceano della coscienza cosmica e della cosmica gioia. Il tuo corpo si fonde nell’universo. L’universo si fonde nella luce che splende in tutte le cose e la luce entra in seno alla gioia infinita.”

(Paramahansa Yogananda)

5 1 vote
Voto Articolo
Sottoscrivi Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments