Sequenze Numeriche per Rigenerare e Guarire il Tuo Corpo – Vol. 2

pubblicato in: AltreViste 0

Sequenze Numeriche per Rigenerare e Guarire il Tuo Corpo – Vol. 2

Previeni l’usura degli anni e guarisci organi, tessuti e muscoli

di Grigorij Grabovoj

>> http://goo.gl/IhA3ml

Finalmente Grabovoj ritorna con un nuovo volume di sequenze numeriche per la rigenerazione degli organi e della materia del corpo umano.

E’ possibile pilotare la realtà? Secondo il famoso scienziato russo Grigori Grabovoi s, è possibile creare in modo assolutamente semplice la realtà che vuoi, in funzione del tuo e dell’altrui benessere attraverso il ripristino cosciente della salute psicofisica.

Ogni sistema, sia esso un atomo o un pianeta, possiede la sua vibrazione di base da cui si crea la sua forma. Se per qualche ragione tale complesso entra in crisi la sua vibrazione subisce una distorsione che, secondo gli insegnamenti di Grabovoi, si esprime come un discostamento dall’ordinamento divino preesistente. Tuttavia è possibile correggere tali distorsioni, tramite singoli codici numerici; infatti ogni numero di una sequenza numerica non è altro che una frequenza, che può esser usata per ripristinare l’ordine divino.

Una vera e propria enciclopedia con tavole anatomiche e le sequenze numeriche da imparare e ripetere per guarire le varie parti del corpo, e ritrovare benessere e vitalità. Uno strumento imperdibile per prevenire l’usura che il tempo infligge al nostro corpo e per guarire organi, tessuti e muscoli.

“L’impulso spirituale che dà vita alla materia dell’essere umano consente di potenziare i metodi di rigenerazione.

Nel ripristinare la materia dell’organismo, bisogna sforzarsi di sviluppare il proprio livello spirituale fino a raggiungere una condizione in cui la materia del corpo umano si rigenera e opera come atto spirituale, in conformità ai principi biologici guidati dagli eventi.

Nell’attuazione dei metodi per il raggiungimento dello sviluppo eterno, questa condizione spirituale dovrebbe garantire una rigenerazione integrale della materia umana, indipendentemente dalle condizioni iniziali e da qualsiasi altra circostanza” Grigorij Grabovoj

Introduzione

Per rigenerare la materia del corpo umano con la tecnica di concentrazione sulle sequenze numeriche si possono adottare i seguenti metodi:

1. Leggere la sequenza numerica scritta dopo la denominazione della parte anatomica da rigenerare.

2. Pronunciare mentalmente la serie di cifre corrispondenti alla porzione di materia da rigenerare.

3. Osservare l’immagine o la denominazione della parte anatomica da rigenerare e pronunciare mentalmente le cifre della sequenza numerica corrispondente.

4. Immaginare di essere attorniati da sequenze numeriche gigantesche, corrispondenti alla materia da ripristinare, e sforzarsi di percepire in modo chiaro le cifre in mezzo a cui ci troviamo. In questo modo, la luce proveniente dalle cifre può raggiungerci e illuminarci. Questi passaggi possono essere eseguiti con qualsiasi sequenza numerica.

5. Immaginare di osservare una determinata sequenza numerica dall’alto.

6. Immaginare una sequenza numerica direttamente sulla parte anatomica che si vuole rigenerare. A questo scopo, è bene utilizzare le illustrazioni anatomiche della materia fornite nel libro, associate alla sequenza numerica che si sta adoperando.

7. Immaginare la sequenza numerica prescelta nello spazio che intercorre tra l’illustrazione della parte anatomica e la sua immagine speculare, fornita sotto ciascuna figura del libro.

8. Confrontando le cifre delle varie sequenze numeriche, è possibile individuare nella correlazione tra le diverse parti del corpo una guida verso la norma.

Quando si applica la sequenza numerica associata alla materia da rigenerare, si può anche adoperare contemporaneamente o successivamente la sequenza numerica di un’altra parte anatomica. In un primo momento, quando si utilizza la sequenza relativa a un’altra parte anatomica, ci si può concentrare sulle cifre che combaciano con quelle contenute nella sequenza della materia da rigenerare. In un secondo momento, si può adoperare l’intera sequenza numerica relativa all’altra parte anatomica, convogliando mentalmente il fascio di luce che ne deriva verso la materia stessa da rigenerare o la sequenza numerica corrispondente.

Per ottenere un rapido effetto rigenerante, basta individuare un punto abbastanza vicino alla materia da ripristinare o una zona dell’organismo dove la materia possa rigenerarsi facilmente. Quest’area o punto limitrofo dell’organismo si troveranno pertanto in un’altra parte anatomica, la cui sequenza numerica contribuirà a ripristinare la materia prescelta. I punti o aree adiacenti tramite cui avviene il ripristino della materia possono essere molteplici. Il primo punto o area di rigenerazione della materia prescelta si trova nella materia stessa.

Una volta individuati questi punti o aree di ripristino, è possibile rigenerare la materia concentrandosi sulle sequenze numeriche di tali punti o aree. Così facendo, si instaura una condizione spirituale conforme alla norma che conduce alla rigenerazione della materia prescelta. Rievocando e raggiungendo questa condizione spirituale, è possibile rigenerare la materia attraverso lo spirito, che in tal caso diventa vivificante.

Successivamente, si può estendere questo effetto spirituale anche alla materia dell’intero organismo, pur tenendo conto degli eventi esterni, e raggiungere così uno stato spirituale conforme allo sviluppo eterno. In alcuni casi, a seconda dell’angolo di percezione della materia da rigenerare, sequenze numeriche diverse possono corrispondere tra loro.

9. Per accelerare la rigenerazione della materia del corpo umano, si possono paragonare gli spazi contenuti in ciascuna sequenza numerica a quelli che si trovano tra le parole di una frase. In questo modo, ogni gruppetto di cifre – separato da uno spazio – che compone la sequenza numerica può essere considerato una parola che racchiude il normale funzionamento della materia, la quale corrisponde alla sequenza numerica intera.

Cercando di cogliere questa parola, è possibile intuire il livello del Creatore, che plasma la materia dell’intero organismo e quella corrispondente a una sequenza numerica. La luce che dà vita alla materia corrispondente a una sequenza numerica si diffonde secondo le leggi dell’ottica su tutta la materia del corpo umano e nell’ambiente circostante. È per questo motivo che alcune sensazioni ed emozioni vengono percepite come esterne al nostro corpo.

Questo consente di individuare con maggiore precisione il punto in cui è necessario agire per padroneggiare gli eventi, tenendo in considerazione l’interazione tra i tessuti dell’organismo e quella tra la materia dell’organismo e l’ambiente circostante. Questo metodo di individuazione così preciso permette di controllare gli eventi in modo più efficace, allo scopo di raggiungere una condizione di normalità della materia dell’organismo, indipendentemente dalle circostanze contingenti.

Con questa tecnica si percepiscono contemporaneamente sia il tessuto dell’organismo sia gli eventi che circondano l’individuo, come se si guardasse al tutto con uno sguardo materiale. Di conseguenza, a seconda delle situazioni, si può scegliere di agire in conformità allo sviluppo eterno. In alcuni casi si possono svolgere azioni materiali, mentre in altri momenti si può compiere un atto spirituale per normalizzare gli eventi in conformità alla vita eterna.

Una simile percezione sviluppa lo spirito, l’anima e il corpo materiale, fino al punto in cui la creazione della materia umana assume un fondamento spirituale. Le cifre permettono di raggiungere una precisa condizione dello spirito che corrisponde alla norma della materia umana. Per accrescere il controllo degli eventi, si può ricorrere a ciò che è noto a tutti, ovvero a quelle conoscenze ampiamente consolidate nella coscienza collettiva che provengono dal mondo della fisica e riguardano il dualismo onda-corpuscolo della materia, in base al quale qualunque oggetto può presentare caratteristiche ondulatorie e corpuscolari. Attraverso la concentrazione sulle sequenze numeriche si creano onde di luce che corrispondono alla norma della materia del corpo umano e, di conseguenza, si dà vita a una materia umana che funziona correttamente.

Tutti i metodi di rigenerazione della materia del corpo umano attraverso le tecniche di concentrazione sui numeri forniti in questo libro si possono adottare a scopo preventivo, per ottenere un ringiovanimento, nel caso ci sia un’effettiva necessità di rigenerare la materia, ma anche indipendentemente dalle motivazioni iniziali che ci hanno spinto a ricorrere a questa tecnica. Nell’adozione dei metodi descritti nei punti da 1 a 9 di questa introduzione, è bene fare le seguenti considerazioni:

1. Se lo scopo è preventivo, è opportuno mettere in atto un metodo di normalizzazione che abbia effetto allo stesso tempo anche nel futuro.

2. Se lo scopo è quello del ringiovanimento, bisogna inizialmente concentrarsi sulle sequenze numeriche contenute nel libro, tenendo a mente l’obiettivo dello sviluppo eterno, e in seguito sulla parte specifica della materia che si vuole far ringiovanire.

3. Per rigenerare la materia dell’organismo si possono adottare diverse tecniche di concentrazione, seguendo uno dopo l’altro i vari metodi forniti nel libro. A questo proposito, è possibile utilizzare sia le sequenze numeriche corrispondenti alle parti anatomiche da rigenerare che quelle relative alle aree del corpo in cui queste si trovano.

4. Qualora fosse necessario rigenerare la materia dopo la morte biologica, bisogna concentrarsi inizialmente sui numeri in sequenza da sinistra a destra e, in un secondo momento, sugli stessi numeri in ordine inverso, da destra verso sinistra.

5. L’impulso spirituale che dà vita alla materia dell’essere umano consente di potenziare i metodi di rigenerazione. Nel ripristinare la materia dell’organismo, bisogna sforzarsi di sviluppare il proprio livello spirituale fino a raggiungere una condizione in cui la materia del corpo umano si rigenera e opera come atto spirituale, in conformità ai princìpi biologici guidati dagli eventi. Nell’attuazione dei metodi per il raggiungimento dello sviluppo eterno, questa condizione spirituale dovrebbe garantire una rigenerazione integrale della materia umana, indipendentemente dalle condizioni iniziali e da qualsiasi altra circostanza.

Indice

UN PARERE SUL LIBRO DI G.P. GRABOVOJ

INTRODUZIONE

LE CELLULE E I TESSUTI
Le cellule – I tessuti – Il tessuto epiteliale – Il tessuto connettivo – Il tessuto muscolare – Il tessuto nervoso

IL SISTEMA NERVOSO

IL SISTEMA NERVOSO CENTRALE
Il midollo spinale – L’encefalo – Il bulbo o midollo allungato – Il metencefalo – Il ponte e il cervelletto – Il mesencefalo – Il diencefalo – I ventricoli dell’encefalo – Le membrane dell’encefalo

IL SISTEMA NERVOSO PERIFERICO
I nervi cranici – I nervi spinali

IL SISTEMA NERVOSO VEGETATIVO (AUTONOMO)

Il sistema nervoso simpatico, che fa parte del sistema nervoso vegetativo (autonomo) – Il sistema nervoso parasimpatico, che fa parte del sistema nervoso vegetativo (autonomo) – La citoarchitettura della corteccia cerebrale – I sistemi di segnalazione

GLI ORGANI DI SENSO
L’organo della vista – Gli organi sussidiari dell’occhio – L’organo dell’udito e dell’equilibrio – L’organo del gusto – L’organo dell’olfatto – La pelle

LE OSSA

LE ARTICOLAZIONI DELLE OSSA
Lo scheletro del tronco – Lo scheletro della testa – Le ossa facciali del cranio – Lo scheletro degli arti – Le ossa degli arti superiori – Lo scheletro dell’arto superiore libero – Le articolazioni degli arti superiori – Le ossa degli arti inferiori – La cintura degli arti inferiori – Lo scheletro della parte libera dell’arto inferiore – Le articolazioni degli arti inferiori

IL SISTEMA MUSCOLARE
I muscoli e le fasce del tronco – Le fasce della schiena – I muscoli e le fasce della testa e del collo – I muscoli masticatori – Le fasce della testa – I muscoli del collo – I muscoli profondi del collo – I muscoli e le fasce degli arti superiori – I muscoli degli arti inferiori – I muscoli pelvici – I muscoli della parte libera dell’arto inferiore – I muscoli della gamba – I muscoli del piede – Le fasce dell’arto inferiore – La fascia della gamba

GLI ORGANI INTERNI

GLI ORGANI INTERNI
Il sistema digerente – La cavità orale – Le ghiandole della bocca – La faringe – L’esofago – Lo stomaco – L’intestino tenue – Il fegato, il duodeno e il pancreas – L’intestino crasso – La cavità addominale e il peritoneo

IL SISTEMA RESPIRATORIO
La cavità nasale – La laringe – Le cartilagini della laringe – I muscoli della laringe – La cavità della laringe – La trachea e i bronchi – I polmoni – La pleura e il mediastino

L’APPARATO URO-GENITALE
Il rene – Gli ureteri – La vescica urinaria – L’uretra o canale uretrale – Gli organi genitali maschili – Gli organi genitali femminili – Gli organi genitali femminili interni

LE GHIANDOLE ENDOCRINE
L’ipofisi e l’epifisi – L’ipofisi – Il corpo pineale (o epifisi) – La tiroide e la paratiroide – La ghiandola del timo – La tiroide o ghiandola tiroidea – La paratiroide o ghiandola paratiroidea – Il surrene o ghiandola surrenale – La parte endocrina del pancreas – La parte endocrina delle ghiandole sessuali – La regolazione delle ghiandole endocrine

IL SISTEMA CARDIOVASCOLARE
Le arterie, le vene e i capillari – Il cuore – Il sistema di conduzione elettrica del cuore – La vascolarizzazione e l’innervazione del cuore – I vasi della circolazione polmonare – Le vene polmonari – I vasi della circolazione sistemica – I rami dell’arco aortico – I rami dell’aorta toracica – I rami dell’aorta addominale – Le vene della circolazione sistemica – Le vene del cuore – Il sistema della vena cava superiore – Le vene della testa e del collo – Il sistema della vena cava inferiore – Il sistema portale o sistema della vena porta – Il sistema linfatico – Gli organi emopoietici

GLI ORGANI

I SISTEMI DI ORGANI

L’ORGANISMO NEL SUO COMPLESSO

Grigorij Grabovoj
Sequenze Numeriche per Rigenerare e Guarire il Tuo Corpo – Vol. 2 – Libro >> http://goo.gl/IhA3ml Previeni l’usura degli anni e guarisci organi, tessuti e muscoli Editore: Macro Edizioni
Data pubblicazione: Luglio 2014
Formato: Libro – Pag 304 – 13,5×20,5 cm
http://www.macrolibrarsi.it/libri/__sequenze-numeriche-per-rigenerare-e-guarire-il-tuo-corpo-vol-2-libro.php?pn=1567

0 0 vote
Voto Articolo
Sottoscrivi Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments