Risognare la Realtà

pubblicato in: AltreViste 0

Risognare la Realtà

Ho’Oponopono e Huna: la via sciamanica per essere sani, felici e autorealizzati

di Dario Canil

>> http://goo.gl/LWLMv0

Questo libro affronta alcuni tra gli argomenti più sentiti al giorno d’oggi, specie fra i giovani in cerca di risposte: una saggezza che si accompagni alla semplicità, il controllo della propria vita, la felicità e l’autorealizzazione fuori degli schemi

Il titolo del libro è stato fortemente voluto dal suo autore: vuole essere onirico, suggestivo, accattivante e pertinente rispetto al tema trattato, che è rappresentato dalle metodiche sciamaniche Huna e Ho’Oponopono, illustrate con dovizia di particolari al fine di avviare il lettore anche meno esperto alla loro pratica quotidiana per ritrovare uno stato di benessere generale.

Dynaheart è una tecnica Huna di guarigione capace di riscrivere gli input poco opportuni registrati nella sfera dell’inconscio.

L’idea è di fare qualcosa di nuovo, di parlare di Huna e dell’altra metodica Ho’oponopono all’insegna di una chiave di lettura metafisica dell’universo, che lo collochi su un piano di virtualità modificabile dalla coscienza: una visione trasversale, comune ad esempio anche a David Bohm (grande fisico quantistico), Karl Pribram (neurofisiologo) e a Corrado Malanga (chimico).

Canil concepisce un universo olografico non locale, teatro dell’esperienza umana, che è pura proiezione della coscienza che intende conoscere sé stessa, e al cui interno operano i processi di trasformazione profonda (guarigione) veicolati appunto attraverso Huna e Ho’oponopono.

Scopri come migliorarti e acquisire una consapevolezza più ricca.

Dalla Quarta di Copertina

Risognare la realtà affronta argomenti antichi, ma molto attuali: il mistero della natura umana e le potenzialità dell’Essere. Attraverso l’accurata illustrazione delle potenti metodiche sciamaniche Ho’Oponopono e Huna, il lettore viene invitato a scoprire una saggezza che si accompagna alla semplicità, al potere e alla responsabilità sulla propria vita, alla felicità e all’autorealizzazione fuori dagli schemi.

Ho’Oponopono è una via pragmatica di riconoscimento della perfezione dell’Essere, attraverso il decondizionamento della propria percezione. DynaHeart è una tecnica Huna di guarigione capace di riscrivere gli input registrati nella sfera dell’inconscio.

L’autore affronta entrambe adottando una chiave di lettura metafisica dell’universo, che lo colloca su un piano di virtualità modificabile dalla Coscienza: una visione trasversale, comune sia all’antica sapienza iniziatica che a contemporanei uomini di genio come David Bohm (fisico quantistico), Karl Pribram (neurofisiologo) e Corrado Malanga (chimico e studioso della Coscienza).

Dario Canil concepisce un universo olografico non locale, teatro dell’esperienza umana, che è pura proiezione della Coscienza che intende conoscere se stessa, e al cui interno operano i processi di trasformazione profonda – e di guarigione – veicolati in modo semplice ed efficace attraverso Ho’Oponopono e Huna.

Risognare la realtà potrà aiutare ogni ricercatore dell’Anima a ritrovare la via verso casa: l’Infinito.

Introduzione

Questo è un libro pratico, ha la forza, se tu lo vuoi, di cambiarti la vita.
Tutti gli esercizi qui proposti sono di facile esecuzione e hanno lo scopo di coltivare efficacemente la presa di coscienza, il benessere, la pace, l’autorealizzazione e la libertà.

Questo è un libro di sciamanismo, condensa in sé millenni di antico sapere, raccontato in modo semplice e coinvolgente.

Questo è un libro di magia, quella vera, quella dell’Anima.
Parla di cosmologia, di misticismo, di amore, di potere, di conoscenza, di Realtà e virtualità, dell’Essere e dell’apparire.

Questo è un libro di Risveglio, ti racconta come accorgerti delle trame ipnotizzanti che ti rendono parte di un progetto globale in cui tu vieni concepito come uno «schiavo». Svegliarti è il modo che hai per staccare, via via, il segnale portante della socializzazione e per riprendere a pieno titolo nelle tue mani le redini della tua vita, acquisendo la capacità concreta di modificarne a piacimento le trame, secondo la tua coscienza, il tuo intento, la tua ispirazione.

Assumerti al 100% la responsabilità della tua vita ricontattando la gioia di essere, di manifestarti liberamente e di creare il tuo mondo è ciò che gli sciamani Huna delle Hawaii chiamano la «Via dell’Avventura» e, contemporaneamente è anche il senso profondo della pratica Ho’Oponopono, qui descritta in tutta la sua semplicità e straordinaria potenza.

Oggi che tutto è in accelerazione continua e che l’energia del sistema «pianeta Terra» sta aumentando sempre più, che il tempo percepito sta scorrendo sempre più velocemente, hai accesso rapido a millenni di straordinaria saggezza descritti in modo semplice e fluido. Attraverso un testo di facile lettura puoi ora immergerti in un patrimonio illimitato di potenzialità pratiche per coltivare la consapevolezza dell’Essere, la Presenza, il Silenzio e il Benessere nel quotidiano.

Ora questo libro è con te, tra le tue mani e questo certo non è un caso.

Il tuo potere personale lo ha condotto a te.

Ti auguro di farne buon uso.

E nella misura in cui ti accorgi di quanto ti fa stare bene l’assimilarne i contenuti, ti invito a diffonderlo, proprio come faresti con un sorriso, proprio come faresti con una risorsa preziosa che sai che può fare del bene a chi ami.

La Pace comincia da te.

Prefazione – Estratto da “Risognare la Realtà” libro di Dario Canil

Ecco un autore che ne ha capito davvero parecchio.

L’Essere è e non può che essere. Ed è Uno, perché se fosse due, tra l’uno e l’altro ci sarebbe il non-essere, che però non c’è. Dario Canil

È tutto sintetizzato in questa semplicissima e ovvia frase.

Leggendola sono tornata indietro di 30 anni, quando al liceo cercavo di capire Parmenide & company. Allora mi pareva così stupido dover studiare certe cose, che mi sembravano nient’altro che ovvietà e inutili «paranoie mentali».

In realtà il nocciolo della questione è tutto qui.
Vivere questo concetto come l’ovvietà che è, probabilmente è quello che apre definitivamente gli occhi di questi gran sonnambuli che siamo.

Leggere Risognare la Realtà di Dario Canil, accidenti! Un tuffo in apnea in un mondo meraviglioso. Uno scritto che si legge senza respirare per paura di perdere qualche concetto importante.

Era tempo che non trovavo un libro così.

Leggo in totale, completa concentrazione per paura di perdermi qualche passaggio, ma allo stesso tempo in perfetta rilassatezza e nella gioia e nella meraviglia di vedere srotolarsi davanti a me, in maniera semplice e comprensibile, verità che sono sempre state mostrate come complicate e inavvicinabili. Dario, in questo testo, a mio avviso è davvero riuscito a rendere semplici delle cose che ho sempre considerato «super astruse»!

Albert Einstein diceva che non puoi dire di aver capito davvero qualcosa se non sei in grado di spiegarlo a tua nonna… allora devo dire che questo è un libro per le nonne!

Me lo sono proprio goduto questo viaggio e lo ripercorrerò (rileggerò) perché mi ha dato molto e so che ha la potenzialità di farmi riflettere profondamente su me stessa e sulla realtà delle cose, prerogativa che a mio avviso pochi testi hanno (caratteristica che probabilmente pochi autori possiedono… o forse, semplicemente, ci sono talmente tanti venditori di fumo in giro, che quelli davvero di spessore rimangono più nascosti).

Man mano che andavo avanti con la lettura, al di là delle nozioni che incontravo, alcune familiari, alcune meno (devo veramente fare i miei complimenti a Dario per la rielaborazione del Dynamind in DynaHeart, un’evoluzione incredibile di un sistema che appariva già grandioso), mi trovavo sempre più in sintonia con tutto quello che trasparisce essere alla base di tutti le riflessioni del libro.

Credo che la Verità sia una, ma vista da 7 miliardi di punti di vista, alcuni più diretti alcuni più contorti.

Penso anche che quando un’interpretazione risuona così vibrazionalmente allineata a quello che sento, sia la dimostrazione che sto andando, insieme al mio temporaneo compagno di viaggio (il libro e il suo autore), verso la stessa direzione, in maniera fluida. E si sa che se l’efficacia è la misura della Verità, la fluidità è il suo segnale di via libera.

Sicuramente la posizione da cui osservo io le cose, posizione che testimonio nei miei scritti, è diversa da quella da cui si pone l’autore di Risognare la Realtà, ma certamente stiamo analizzando le stesse cose. Dalla diversità nasce la vera ricchezza e vari punti di osservazione non possono che ampliare la visione del panorama.

L’affinità e la risonanza che sento, sono davvero la prova che stiamo attingendo alla stessa fonte.

E questo è grandioso, perché aumenta e contribuisce a rafforzare la via di condivisione e di diffusione che entrambi abbiamo intrapreso!

Grazie Dario. Un libro che mancava!

Giovanna Garbuio

Giovanna Garbuio, autrice di bestseller, è parte del trio Josaya ed è tra i massimi esperti in Italia di Ho’Oponopono e cultura hawaiana.

Indice

Prefazione di Giovanna Garbuio

Introduzione

Il sogno della Coscienza
Io creo il mio mondo
La virtualità modificabile
Il riscatto dell’individuo
Io sono. Io mi assumo la responsabilità
Sciamanismo Huna
La visione Huna. Il sapere segreto dei Kahuna
DynaHeart
Ho’Oponopono
La coscienza integrata con il TCTDF
Un mondo nuovo
Riferimenti bibliografici
Riferimenti filmografici
Riferimenti internet

Dario Canil
Risognare la Realtà – Libro >> http://goo.gl/LWLMv0
Ho’Oponopono e Huna: la via sciamanica per essere sani, felici e autorealizzati Editore: Età dell’Acquario Edizioni
Data pubblicazione: Maggio 2014
Formato: Libro – Pag 176 – 14×21 cm
http://www.macrolibrarsi.it/libri/__risognare-la-realta-libro.php?pn=1567

0 0 vote
Voto Articolo
Sottoscrivi Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments