Radicali liberi e stress ossidativo

pubblicato in: AltreViste 0

Radicali liberi e stress ossidativo

di Eurodream

Prevenire patologie conseguenti allo stress ossidativo è possibile: un integratore naturale è la risposta nel prevenire e combattere l’attacco dei radicali liberi…

I radicali liberi dell’ossigeno (ROS) sono prodotti in piccole quantità durante il normale metabolismo e vengono rapidamente rimossi dai meccanismi di difesa presenti nella cellula. Tuttavia in particolari situazioni, patologiche e non, la produzione di radicali liberi aumenta a dismisura in modo tale che la “barriera” di difese antiossidanti non è più in grado di neutralizzarli. Quando l’equilibrio tra fattori pro-ossidanti e fattori antiossidanti viene turbato a favore dei primi, si parla di una condizione patologica definita stress ossidativo
Per combattere lo stress ossidativo e le conseguenze che da esso derivano innanzitutto è necessaria una buona alimentazione ricca di vitamine e minerali antiossidanti e una corretta e regolare attività fisica, ma spesso questo non basta!

Gli errati stili di vita e gli effetti dell’inquinamento si possono tradurre in una riduzione di biodisponibilità di ossigeno, macronutrienti e micronutrienti utilizzabili per far fronte alle esigenze vitali e possono portare potenzialmente all’instaurarsi di malattie a decorso acuto e cronico, in primis l’invecchiamento precoce, ma ancor più importante a una serie di quadri morbosi, spesso di natura degenerativa, in cui risulta essere spesso coinvolto il Sistema Nervoso Centrale. Esso infatti rappresenta uno dei principali target dei ROS, di conseguenza lo stress ossidativo viene oggi considerato uno dei principali cofattori di malattie neurodegenerative quali morbo di Parkinson, morbo di Alzheimer, sclerosi laterale amiotrofica, ecc…
Per tale motivo, negli ultimi anni il tradizionale approccio terapeutico a queste patologie si sta sempre più aprendo al contributo, spesso determinante, degli integratori.

La risposta allo stress ossidativo: CELLFOOD®*

Un prestigioso posto nel vasto campo degli integratori spetta al Deutrosulfazyme (nome commerciale CELLFOOD®), una soluzione colloidale in fase acquosa a base di aminoacidi, minerali e solfato di deuterio in tracce. Gli aminoacidi antiossidanti, quali cisteina, arginina, lisina, e i minerali antiossidanti, quali selenio, zinco e rame, di cui sente tanto parlare oggi, esercitano una potente azione antiossidante poiché sono in grado di difenderci dai ROS. Il solfato di deuterio invece esercita una peculiare azione: una volta a contatto con l’acqua presente nel nostro corpo, ne indebolisce i legami, rendendo disponibile sia ioni idrogeno che ioni ossigeno per i processi metabolici. L’idrogeno è utilizzato per tamponare l’acidità dei liquidi biologici, mentre l’ossigeno si rende disponibile per reagire con molecole di segno opposto e se, come accade di frequente, incontra un radicale libero, avente segno opposto, vi si lega. Il risultato finale è la produzione di ossigeno molecolare e poiché questo non è introdotto con l’aria respirata, viene chiamato “ossigeno nascente” ed è prontamente disponibile per le cellule.

CELLFOOD® si propone come un prodotto unico al mondo e può essere arricchito da altre componenti nutrizionali grazie alle sue nove formulazioni disponibili in commercio (otto sistemiche e una topica).

I laboratori confermano l’efficacia di CELLFOOD®

Una recente ricerca condotta dall’Università degli Studi di Urbino, Dip.to Scienze Biomolecolari, Sez. Biochimica Clinica, ha dimostrato che CELLFOOD® opportunamente diluito in acqua e alle giuste dosi esercita una potente azione antiossidante grazie ai suoi principi attivi estratti da fonti naturali non contaminate, quali piante, fossili, sorgenti minerali ed acque della Nuova Zelanda. Nel lavoro condotto dal gruppo di ricerca del Prof. Canestrari dell’università urbinate è stato dimostrato che CELLFOOD® esercita un effetto protettivo sia in modelli acellulari che nei confronti di cellule del sangue sottoposte a danno ossidativo.
Dallo studio in particolare è emerso che non solo CELLFOOD® protegge dall’ossidazione le proteine e preserva le difese antiossidanti endogene, ma anche gli acidi nucleici (DNA in particolare). Dagli studi sulle cellule del sangue altre importanti novità: CELLFOOD® protegge gli eritrociti dai danni meccanici e dall’emolisi cellulare e preserva le normali difese antiossidanti del globulo rosso, in seguito a stimolo ossidativo.
Anche nei globuli bianchi CELLFOOD® si è dimostrato efficace nel ridurre lo stress ossidativo intracellulare, confermando l’azione protettiva diretta contro i comuni ossidanti fisiologici, responsabili del danno ossidativo alle biomolecole quali grassi, proteine e acidi nucleici.

Utile per prevenire, ma non solo…
CELLFOOD® trova ampia applicazione sia nella fase di prevenzione, nel contrastare o ritardare lo stress ossidativo, sia in quella di correggere lo squilibrio del bilancio ossidativo nel corso di malattie croniche e degenerative.
CELLFOOD® è il più importante prodotto ad alta prestazione per la salute del consumatore a base di ossigeno ed idrogeno nel mondo. Per più di 50 anni, CELLFOOD® ha apportato con sicurezza benefici nutrizionali, senza tossicità.
I sintomi iniziali della mancanza d’ossigeno possono includere una stanchezza generale, affaticamento, disturbi circolatori, difficoltà di digestione, dolori muscolari, sensazioni di instabilità e barcollamento, depressione, perdita della memoria, comportamenti irrazionali, acidità gastrica, e complicazioni bronchiali. Quando il sistema immunitario è compromesso da una mancanza di ossigeno, il corpo diventa più suscettibile ai batteri opportunistici, infezioni virali e parassitarie, raffreddori ed influenza.

Inventato da Everett L. Storey, CELLFOOD® è una formulazione personale di un concentrato minerale colloidale super energizzato. Il solfato di deuterio bibasico e dipolo contenuto in CELLFOOD® fornisce un incredibile apporto di ossigeno e un sistema di distribuzione al corpo a livello cellulare. CELLFOOD® è un potente disintossicante e anti-radicale libero.
Gli scienziati riconoscono che la maggior parte dei disturbi e delle infezioni è causata da mancanza d’ossigeno a livello cellulare. Questa formula, la cui efficacia è stata riconosciuta, fornisce in modo naturale il massimo livello di ossigeno ed idrogeno allo stato nascente in forma supplementare, che migliora l’energia, la resistenza, e la salute.

http://www.macrolibrarsi.it/marche/_eurodream.php?pn=1567

Lo stato attuale delle ricerche:

Presso l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” Dipartimento di Scienze Biomolecolari Sezione di Biochimica Clinica ha dimostrato che: 1. CELLFOOD® consente di preservare le difese antiossidanti endogene. 2. CELLFOOD® preserva i globuli rossi dalla deplezione di glutatione. 3. CELLFOOD® ha effetto protettivo antiossidante verso l’anemia dell’atleta. 4. CELLFOOD® riduce in maniera dose dipendente lo stress ossidativo intracellulare proteggendo la cellula dall’ossidazione.

1. Studio su atleti professionisti

L’efficacia di CELLFOOD® in vivo è stata valutata presso l’Istituto dello Sport dell’Università di Pretoria (SUD AFRICA) in uno studio in doppio cieco, controllato mediante placebo, cross-over, della durata di 18 settimane, eseguito su 45 maratoneti (28 uomini e 17 donne), di età compresa fra 20 e 51 anni.
Dal punto di vista clinico, rispetto al placebo, l’impiego di CELLFOOD® è risultato associato ad una riduzione della frequenza cardiaca durante lo sforzo e ad una riduzione della frequenza respiratoria con aumento della massima potenza aerobica (VO2 max), favorendo il recupero dopo sforzo muscolare intenso (lattacido) e prolungato (aerobico).

Il ciclismo: uno sport che richiede potenza, resistenza e capacità di recuperare rapidamente! Maggiore resistenza, minor consumo di energia e tempi di recupero più brevi
Uno studio pilota effettuato su ciclisti professionisti, presso l’ Università per gli studi sullo sport a Ljubljana, dal dr. R. Milič, IKARUS, Università di Primorska, Koper, S. Djordjevič, 2008.
Conclusione: Il gruppo che ha assunto Cellfood ha manifestato un aumento statisticamente significativo della potenza massima alla fine del test ed un aumento del consumo di ossigeno. Anche il gruppo di controllo ha manifestato qualche miglioramento, ma si trattava di miglioramenti notevolmente inferiori e statisticamente irrilevanti.

I risultati di questo preliminare studio pilota mostrano che Cellfood ha un benefico effetto sulla capacità dell’organismo di adattarsi a differenti regimi di allenamento aumentando pertanto la capacità ciclistica e migliorando la performance. Questi dati sono stati ricavati da test standard per le performance usati dai ciclisti professionisti in Slovenia (realizzati presso l’Università per gli sport a Ljubljana).
CELLFOOD® non contiene carboidrati, lipidi, proteine, caffeina, efedrina, stimolanti, sintetici.

2. Efficacia del trattamento con Cellfood® (deutrosulfazyme) nella fibromialgia – Efficacy of Cellfood®’s therapy (deutrosulfazyme) in fibromyalgia M.E. Nieddu1, L. Menza2, F. Baldi1, B. Frediani2, R. Marcolongo1 1Servizio di Reumatologia Clinica Rugani, Monteriggioni, Siena 2Dipartimento di Medicina Clinica e Scienze Immunologiche, Sezione di Reumatologia, Università di Siena
Il trattamento delle pazienti fibromialgiche con Cellfood® offre una possibilità efficace ed economica per alleviare la sintomatologia dolorosa e l’astenia di tali pazienti. Infatti si ritiene che tale integratore possa fornire un contributo nella gestione sintomatologica di tali pazienti. EURODREAM S.r.l. La Spezia Via G. Pascoli, 44 19124 La Spezia 0187523320 info@eurodream.net www.eurodream.it

3. Dott.ssa Elisabetta Ferrero, PhD, Prof. Maria Elena Ferrero Ricercatrice, istituto scientifico Ospedale San Raffaele – Lab. Immunologia dei tumori – Dipartimento di oncologia
CELLFOOD® (Deutrosulfazyme) migliora il metabolismo respiratorio delle cellule endoteliali e inibisce la generazione delle ROS indotte da ipossia.
Conclusioni. I risultati evidenziano il ruolo svolto da CELLFOOD® nel mantenere le funzioni delle EC (cellule endoteliali) anche in condizioni di stress, mediante la preservazione del metabolismo respiratorio e l’induzione di molecole antiossidanti.

4. CELLFOOD ®: un potente antiossidante
E.L. Iorio*, L. Bianchi** *
*Osservatorio Internazionale dello Stress Ossidativo, dei Radicali Liberi e dei Sistemi Antiossidanti (Salerno, Italia). **Diacron International srl, Dipartimento di Ricerca e Sviluppo.
Risultati. Il potenziale biologico antiossidante di CELLFOOD® è risultato pari a 64747 ± 3660.5 (CV. 5.7%). Le formulazioni di CELLFOOD® arricchite con VITAMINA C e COMPLESSO MULTIVITAMINICO hanno mostrato valori ancora più alti: 274500.00 ± 6009.00 (CV 2.19%) e 235500.00 ± 9161.00 (CV 3.89), rispettivamente.
Discussione. Con il suo elevato potenziale biologico antiossidante (circa 30 volte più alto di quello considerato ottimale nel sangue delle persone sane) CELLFOOD® è un potente antiossidante (6). L’elevata attività antiossidante può essere ricondotta ad alcuni principi attivi di CELLFOOD®, compresi gli estratti naturali e gli enzimi antiossidanti. Questa proprietà può ragionevolmente spiegare l’abilità della formulazione di abbassare in vivo i valori d-ROMs test (5).
Conclusioni. CELLFOOD® è una formulazione naturale in grado di ridurre lo stress ossidativo ed è potenzialmente utile nella prevenzione dell’invecchiamento precoce. Ulteriori studi sono attualmente in corso ai fini di valutare le variazioni del potere antiossidante del sangue in seguito all’assunzione di CELLFOOD®.

5. Everett Storey – Sul modulo del composto farmaceutico, lo descrive nel seguente modo:
“Colore champagne che diventa colore ambra con il passare del tempo ma, invece di una perdita di potenza, se ne rileva un piccolo aumento anno dopo anno”. Alla sezione “Effetti terapeutici” egli dichiara: ossigeno e nutrimento per le cellule, supporto di materiale per il processo digestivo, consente la pulizia dell’area superiore e inferiore dell’intestino, ripristinandone le normali funzioni.
Consente al flusso sanguigno di trasportare direttamente a ciascuna cellula corporea 129 elementi assimilabili per una nutrizione completa, diretta e rapida.
Fornisce un flusso regolare di ossigeno e idrogeno a tutte le parti del corpo, rendendo possibile ciò che prima era considerato “impossibile”, ovvero ottenere in contemporanea l’ossidazione e la riduzione in una singola cellula.
International Hall of Fame: Nel 1997, Cellfood® viene votato all’unanimità da tutti gli Inventors Clubs of America per l’Advance Technology Award 1997 presentato dalla International Hall of Fame ad Atalanta, U.S.A.

*(CELLFOOD® è un prodotto unico al mondo – Formula Everett Storey Originale dal 1969).

EURODREAM S.r.l , ritiene di fondamentale importanza comunicare che sul mercato italiano potrebbero esistere aziende che vantano di distribuire prodotti uguali o similari a CELLFOOD®.
A questo proposito è importante rammentare che CELLFOOD® è un MARCHIO REGISTRATO IN TUTTO IL MONDO e che esiste una sola Formula Everett Storey immessa sul mercato col nome di CELLFOOD® e Notificato al Ministero della Sanità.
EURODREAM importa il prodotto in esclusiva per l’Italia, Francia, Germania, Svizzera ed Austria.
Qualsiasi azienda che distribuisca un prodotto che vanti di essere lo stesso e con gli stessi ingredienti, od usi materiali ed informazioni simili a quelle di Nu Science Corporation CALIFORNIA o di EURODREAM La Spezia, dichiara il falso ed è perseguibile a norma di legge in quanto vi sono gli estremi per rilevare una concorrenza sleale.
Chi afferma il contrario lo dovrebbe certificare e sottoscrivere assumendosi tutte le responsabilità.
Riassumendo vi è un’unica Formula Everett Storey originale ed è denominata CELLFOOD®.

http://www.macrolibrarsi.it/marche/_eurodream.php?pn=1567

Sottoscrivi Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments