Quali sono gli effetti collaterali della pillola?

pubblicato in: AltreViste 0

Quali sono gli effetti collaterali della pillola?

Scopri che effetto ha la pillola anticoncezionale sullorganismo

di Francesca Rifici – 17/06/2016

Quali sono gli effetti collaterali della pillola?

Da qualche decennio la pillola anticoncezionale è diventata una delle pillole farmaceutiche
maggiormente utilizzate. La pillola concezionale viene assunta dalle donne nei primissimi anni di
età fertile: spesso si inizia molto presto, attorno ai 15-16 anni quando lo sviluppo della donna non è ancora totalmente completato.
Certamente la pillola concezionale protegge la coppia e in particolare la donna dal trovarsi
dinnanzi ad una gravidanza indesiderata ma sappiamo esattamente quali effetti collaterali produce?
Prima di tutto si tratta di un farmaco e come tale va ad inquinare il sangue e sovraccarica il
fegato. La pillola anticoncezionale produce una grande quantità di tossine allinterno
dellorganismo che il fegato assieme ai reni e allintestino sono costretti ad eliminare.
In un corpo giovane, ancora dinamicamente sano, la pillola non genera effetti collaterali forti,
almeno non sono visibili subito. Con il passare degli anni, il corpo presenta poi il conto.

Effetti collaterali della pillola

Con linvenzione della pillola anticoncezionale, lindustria farmaceutica ha prodotto un farmaco che
soddisfa il desiderio di molti adolescenti e adulti: avere rapporti sessuali senza preoccuparsi di una gravidanza.
Per compiere una scelta corretta è necessario avere tutte le informazioni sul piatto per capire dove pende lago della bilancia.
Gli effetti collaterali della pillola vengono ampiamente descritti nel bugiardino, il foglietto
illustrativo allinterno di ogni farmaco. Ma chi si ferma davvero a leggerlo tutto? In fondo ogni
farmaco presente sul mercato viene venduto con un bugiardino che è carico di effetti collaterali. Il
pensiero comune è sempre lo stesso: sì ok, ci sono effetti collaterali, ma a me non provocherà questi danni così disastrosi qui descritti.
Niente di più sbagliato. Come dicevo, il corpo presenta il conto dopo un po di anni di utilizzo.

Alcuni degli effetti collaterali della pillola sono:

disfunzione del sistema linfatico
problemi al microcircolo venoso
dismetabolismo con metabolismo dei grassi alterato
diminuzione della libido sessuale
disfunzioni ormonali

A questo possiamo aggiungere che il regolare ciclo mestruale di una donna che inizia il primo giorno
e si conclude al ventottesimo, viene totalmente ribaltato dallutilizzo della pillola anticoncezionale.

Ciclo mestruale e pillola anticoncezionale

Quello che ogni 28 giorno si manifesta quando si assume la pillola, non è un vero e proprio ciclo
mestruale. Non ha niente a che vedere. Il ciclo naturale del corpo viene totalmente danneggiato con conseguenze come:

stasi di sangue a carico dellapparato genitale
infiammazione uterina
sovraccarico epatico
ritenzione idrica

Queste conseguenze sul lungo periodo portano alla formazione di malattie ben più serie che
richiedono poi cure più complesse. Se pensiamo che i giorni di fertilità per una donna, in un mese, sono al massimo 4, vale la pena assumersi tutti questi rischi?
In questo caso, mai nessun detto può essere più calzante del prevenire è meglio che curare.

ABC per la Donna in Piena Salute – Libro
La pillola nuoce gravemente alla salute
Alexandra Pope, Jane Bennett
http://www.macrolibrarsi.it/libri/__abc-per-la-donna-in-piena-salute-libro.php?pn=1567

Sottoscrivi Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments