Home » AltroBlog » AltreViste » MEDICINA: DA AREA CERVELLO DIPENDE SE SI E’ FOCOSI IN AMORE

MEDICINA: DA AREA CERVELLO DIPENDE SE SI E’ FOCOSI IN AMORE

pubblicato in: AltreViste 0
[ 2 minuti di lettura ]

MEDICINA: DA AREA CERVELLO DIPENDE SE SI E’ FOCOSI IN AMORE

Mercoledì 21 Gennaio 2004, 16:33

(ANSA) – ROMA, 21 GEN – L’impulso sessuale va a peso: piu’ sono grandi le dimensioni dell’amigdala,
il centro cerebrale delle emozioni, piu’ e’ intenso quest’impulso.
L’hanno scoperto ricercatori dell’Universita’ Australiana di Melbourne, guidati da David Reutens
studiando un gruppo di 45 pazienti con epilessia cronica cui era stata rimossa chirurgicamente una
piccola area del cervello.
Come riferito sulla rivista scientifica Annals of Neurology, se la scoperta fosse confermata su
individui sani avremmo in mano il perche’ del fatto che alcune persone sono piu’ ‘focose’ di altre
e, forse, anche la possiibilita’ di spianare la strada all’ideazione di farmaci contro la mancanza
di desiderio ed eccitamento sessuali.

L’amigdala e’ una piccola struttura a forma di mandorla annidata alla base del cervello e gia’ in
passato era stata associata all’impulso sessuale in quanto sembrava essere stimolata in occasione di
film erotici; mentre in molti animali l’amigdala e’ fondamentale per i comportamenti nel periodo
dell’accoppiamento. Ma mai prima d’ora si era trovata una relazione diretta tra le sue dimensioni e
l’intensita’ di quest’impulso.
L’epilessia cronica e’ spesso associata a disturbi della sfera sessuale.
I 45 pazienti esaminati avevano subito un intervento chirurgico per migliorare la loro prognosi
eliminando parti di tessuto nervoso si’ da permettere alle parti restanti di funzionare normalmente.

Gli scienziati hanno eseguito scansioni del loro cervello e sottoposto i volontari a colloqui e
questionari, trovando che piu’ ampia era la porzione di amigdala conservata dopo l’operazione, piu’
il soggetto presentava maggiore impulso sessuale.
L’amigdala e’ conosciuta come la sede della paura ma molti scienziati credono sia in generale la
regione deputata a ricevere vari stimoli, sia quelli di natura minacciosa sia quelli provocatori.
Per questo, propongono gli esperti, una amigdala piu’ larga potrebbe aumentare la probabilita’ che
uno stimolo sessuale porti all’eccitamento.
(ANSA).

Condividi:

Lascia un Commento: