Manuale della Motivazione: PAURA DI PERDERE L’AFFETTO DI UNA PERSONA CARA

pubblicato in: AltreViste 0

Manuale della Motivazione: PAURA DI PERDERE L’AFFETTO DI UNA PERSONA CARA

di Marcello Bonazzola

L’essere umano ha una natura poligamica che lo porta a desiderare la donna (o l’uomo) dei propri
consimili; conseguenza di ciò è la gelosia ed altre forme di nevrosi simili.
Questa paura è la più pericolosa tra le sei paure base poiché coinvolge sia il corpo che la mente
più di tutte le altre cinque.
I sintomi che evidenziano questa paura sono:

1) Gelosia.
L’abitudine di sospettare qualsiasi amico (od amica) come amante del Partner, senza nessuna prova
sufficiente e ragionevole, l’abitudine di accusare la moglie (o il marito) di infedeltà, senza
prove, il sospetto su ogni persona, e l’assoluta mancanza di fiducia nelle persone che ci
circondano.

2) Trovare colpe.
L’abitudine di trovare difetti e colpe nei nostri amici, in quelli che ci stanno attorno, nei soci
d’affari, ecc., l’abitudine di sospettare in ognuno di essi un amante potenziale o un provocatore,
senza avere alcun dato effettivo.

3) Abitudine di giocare d’azzardo.
L’abitudine di procurarsi il danaro in qualsiasi forma di gioco, in modo da poterne dare alla
persona che crediamo di amare, con l’idea che l’amore possa essere comprato, l’abitudine di spendere
aldilà di quanto uno possa, facendo debiti per fornire doni alla persona amata, con l’obiettivo di
fare un’impressione favorevole su di essa.
Questa paura porta inoltre, insonnia, nervosismo, perdita della costanza, perdita della volontà,
perdita dell’autocontrollo, perdita dell’autofiducia e cattivo temperamento.

Condividi:

Lascia un Commento: