La Melanina

pubblicato in: AltreViste 0

La Melanina

Il precursore di ogni forma di vita

di Arturo Solis Herrera

>> http://www.macrolibrarsi.it/libri/__la-melanina-libro.php?pn=1567

La teoria attuale circa il funzionamento del corpo umano prevede che la respirazione mitocondriale
riduca, dopo una serie di reazioni polienzimatiche, l’ossigeno biatomico in acqua; e che, invece, la
fotosintesi nel cloroplasto ossidi l’acqua in ossigeno biatomico, una componente della molecola del glucosio.

Quest’ultima è considerata, in tutto il mondo, la più importante reazione chimica perché essa
influisce sulla catena alimentare. Anche se questi due meccanismi sembrano complementari, non lo sono del tutto.

Qualsiasi reazione chimica implica uno scambio energetico. Fino ad ora si è pensato che la fonte di
energia della cellula eucariotica fossero i processi di ossido-riduzione che hanno luogo nel
mitocondrio e che la fotosintesi fosse un processo esclusivo delle piante, delle alghe e dei
cianobatteri cioè degli organismi dotati di clorofilla. La parola fotosintesi significa costruire o realizzare un qualcosa tramite la forza o l’energia della luce.

Nel 1990 il Dr. Herrera Solís, osservando lalto contenuto di melanina sulla retina e intorno al
nervo ottico, durante lo studio di patologie oculari, si domandò se tutta questa concentrazione di
melanina avesse un senso. Dopo numerosi studi e osservazioni concluse che la presenza della melanina
nel corpo umano potesse rappresentare lequivalente, negli esseri umani, della funzione della
clorofilla. Scoprì, inoltre, che la melanina oltre a possedere la proprietà di dissociare le
molecole di acqua, similmente alla clorofilla, è in grado di risintetizzarla, una scoperta epocale
che segnerà una pietra miliare nella storia del genere umano e chiamò questa insospettata reazione FOTOSINTESI UMANA.

La straordinaria scoperta della proprietà intrinseca della melanina di ossidare l’acqua e ridurre
l’ossigeno manda in frantumi un paradigma ampiamente diffuso. Il corpo umano, infatti, è un
organismo che possiede la sorprendente capacità di sfruttare l’acqua come sorgente di elettroni analogamente a ciò che fanno le piante.

Questi fatti mettono necessariamente in discussione l´intera biologia cellulare e tutte le scienze
che da essa derivano. Questo libro è un primo passo della ricerca verso una nuova direzione.

Estratti dal libro

La melanina, l’anello mancante nella catena di eventi che danno origine alla Vita.
Breve compendio dei fenomeni principali che hanno portato alla scoperta dell’insospettata esistenza,
negli esseri umani, dell’equivalente della fotosintesi nelle piante e della possibilità che la
melanina sia lo materia oscura (dark matter) dell’Universo, cosi a lungo cercata. Dr. Arturo Solis Herrera

Lo scenario teorico attuale circa il funzionamento del corpo umano prevede che la respirazione nei
mitocondri riduca l’ossigeno biatomico in acqua e che, viceversa, la fotosintesi nel cloroplasto
ossidi l’acqua in ossigeno biatomico; anche se questi due meccanismi sembrano complementari, non lo
sono del tutto. Poiché qualsiasi reazione chimica implica uno scambio energetico, fino ad ora si è
pensato che la fonte di energia dello cellula eucariotica fossero i processi di ossido-riduzione che
hanno luogo nel mitocondrio, e che la fotosintesi fosse esclusiva delle piante, delle alghe e dei cianobatteri cioè degli organismi dotati di clorofilla.
La nostra scoperta dell’insospettata proprietà intrinseca della melanina di ossidare l’acqua e
ridurre l’ossigeno mondo in frantumi un paradigma ampiamente diffuso. Il corpo umano è un organismo
che possiede la sorprendente capacità di sfruttare l’acqua come sorgente di elettroni analogamente a
ciò che fanno le piante. Questi fatti mettono necessariamente in discussione l’intero biologia
cellulare e tutte le scienze che da esso derivano. Questo libro è un primo passo in questa direzione.
Dr. Arturo Solis Herrera, maggio 2015, Aguascalientes, Messico.

È importante comprendere che nello fisica non abbiamo la minima idea di che cosa sia l’energia. Richard Feynman

Se il glucosio fosse l’autentica fonte di energia del corpo umano, i pazienti diabetici dovrebbero essere in grado di volare.
Dr. Arturo Solis Herrera

Indice

Presentazione dell’opera di Rocco Palmisano

Prefazione di Massimo Lombardi
Prefazione di Gerald Pollack

Introduzione

Anatomia dell’occhio

Principi generali di biologia delle piante e degli esseri umani e loro implicazioni nel contesto dell’origine della Vita
La melanina, il nuovo paradigma della bioenergia
La dissociazione e la ricomposizione dell’acqua attuate dalla melanina sono una specie di codice binario
La fotosintesi nelle piante e la Vita
La melanina e l’effetto Kervran
Melanina, l’origine della Vita
La melanina: la materia oscura dell’Universo a lungo cercata Acqua
Perché i dispositivi della melanina funzionano giorno e notte? Breve storia della scoperta
Qualsiasi organismo ha bisogno di energia per sopravvivere
Si può ricavare la melanina direttamente dagli alimenti?
La melanina, l’energia del futuro
Melanina e cemento
Ospiti illustri

Bibliografia

La Melanina – Libro
Il precursore di ogni forma di vita
Arturo Solis Herrera
http://www.macrolibrarsi.it/libri/__la-melanina-libro.php?pn=1567

0 0 vote
Voto Articolo
Sottoscrivi Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments