Il Potere Curativo della Musica – Vol.1

pubblicato in: AltreViste 0

Il Potere Curativo della Musica – Vol.1

Allegato il CD di Capitanata “Therapeutic Health Music” – 432 Hz Natural Notes

di Capitanata, Sergio D’Alesio

>> http://goo.gl/UBwuJN

Il Potere Curativo della Musica – Vol.1 – Libro + CD

Il noto giornalista critico musicale Sergio d’Alesio è l’autore del libro Il Potere Curativo della
Musica (da Pitagora alla Musica a 432 Hz) con allegato il CD di Capitanata “Therapeutic Health
Music” 432 Hz Natural Notes. Il Giornalista nel suo libro svela il rapporto interattivo che nel
corso dei secoli sposa il mondo delle sette note alla cosiddetta scienza dell’intonazione.

Ascoltando la musica proposta da strumenti accordati a 432 Hz, le onde sonore modificano la
pressione sanguigna, la respirazione, il battito cardiaco, la resistenza elettrica della pelle, la
sudorazione, la risposta neuroendocrina e le onde cerebrali stimolando il rilassamento della mente e il riequilibrio psicofisico.

Questo prezioso AudioLibro da “leggere e ascoltare” segue la scia di una tecnica molto diffusa in
Europa e negli Stati Uniti. Esauriente e approfondita, l’opera è arricchita da una lunga intervista
con il compositore wellness Capitanata, autore dei brani del CD Therapeutic Health Music 432 Hz
Natural Notes incluso nell’audiolibro, che porta alla luce e regala agli ascoltatori ogni funzionale peculiarità della musica intesa come strumento di guarigione e di benessere.

La musica di questo CD aiuta ad eliminare progressivamente stati di nervosismo, di ansia, angoscia,
difficoltà di ordine psicosomatico come cefalee, stanchezze muscolari. La musica si indirizza
direttamente al corpo, ai sensi e allo spirito stimolando la produzione di serotonina che influenza
l’umore ed il comportamento riducendo la tensione muscolare e gli sbalzi d’umore, dando sollievo e benessere a tutto il corpo.

La musica di questo CD può essere usata sia come mezzo per favorire il rilassamento sia come tecnica
terapeutica a sé stante (musicoterapia). L’ effetto tranquillizzante è dovuto ad un aumento
dell’attività dell’emisfero destro del cervello, responsabile dell’attività immaginativa e creativa,
con diminuzione del lavoro dell’emisfero sinistro, sede del linguaggio, del pensiero razionale e della capacità di calcolo.

Un album che infonde tranquillità e sicurezza per tutti coloro che decidono di chiudere gli occhi ed abbandonarsi alle dolci note della sua selezione.

… La versione originale di ogni brano selezionato per il progetto Therapeutic Health Music – 432hz
Natural Notes, è stata rimasterizzata e accordata sulle frequenze di 432 Hz presso lo studio Gsund
di Monaco, le musiche e i suoni della natura del CD sono registrati in “surround”, allo scopo di
collocare l’ascoltatore al centro della scena sonora offrendo quindi la possibilità di un maggior
realismo sonoro (in quanto normalmente in natura il suono raggiunge l’ascoltatore da ogni direzione).

Le onde Alfa sono stimolate positivamente da frequenze a 432 Hz, favorendo così un equilibrio tra i
due emisferi cerebrali. La musica a 440 Hz agisce solo sul cervello mentre la musica a 432 Hz agisce su tutto il corpo, migliorando così la concentrazione e la meditazione.

Ascoltare se stessi – Estratto da “Il Potere Curativo della Musica”

Oggi è lecito affermare che chiunque ascolti la musica sulla propria pelle ascolta anche se stesso?

La maggior parte delle persone crede di accogliere la musica soltanto attraverso i canali uditivi.

Spesso però non soltanto non laccoglie, ma la subisce.

La musica è prima di tutto un evento corporeo.

È il senso del tatto a essere totalmente coinvolto dal suono, attraverso quel potente e
raffinatissimo organo che è la pelle. Linvolucro che ci protegge e che ci mette in comunicazione con il mondo.

La pelle conserva le memorie implicite dei nostri primi 45 mesi di vita: 9 nel ventre materno e 36
dopo la nascita. Lintensità degli stimoli musicali nella vita prenatale e postnatale comporta una
migliore possibilità di sviluppare in età adulta la capacità di vivere in profondità il piacere della musica.

Sotto leffetto del suono, chi ascolta si trasforma in un diapason vivente e senza accorgersene attiva sulla pelle dei ricettori che trasformano la vibrazione in piacere.
La vibrazione della pelle coinvolge tutte le cellule e fa dilagare il suono dappertutto.

Il corpo coinvolto dallonda musicale subisce, da un lato, una trasformazione fisicochimica e
dallaltro lato, assapora lindicibile sensazione di un flusso di carezze amorose.

Questo processo stimola non solo alcune aree del cervello atte a produrre sostanze legate ai
circuiti cerebrali degli oppiacei, ma anche il ventre, non a caso definito il nostro secondo cervello.

Ai miei concerti prima di iniziare conduco una breve guida allascolto.

In realtà, lascolto musicale in profondità significa sapere che devo ascoltare il corpo e non la
musica, che devo prendere coscienza del mio respiro anche come manifestazione fisiologica del soffio vitale.

Lascolto in profondità è il trasformare un ascolto musicale in ascolto di sé. Ormai molto diffusa
nel mondo occidentale, questa applicazione vanta antiche origini asiatiche cristallizzate nel naishi: lantica scienza cinese che regola larte di guardare dentro il corpo.

Per il tipo di impatto profondo che ha sul nostro sistema emozionale, la musica può essere utilizzata con buoni risultati in ambito terapeutico.

Rappresenta certamente un efficace complemento ai trattamenti di rilassamento corporeo e mentale,
nei disturbi di apprendimento, in alcune forme di patologie psichiche e di disturbi del comportamento sociale.

INDICE DEL LIBRO

Capitolo 1 Un messaggio per le stelle: l’armonia del tempo
Capitolo 2 I suoni a 432 Hz: dall’800 ai giorni d’oggi
Capitolo 3 E lecito curarsi ascoltando musica a 432 Hz?
Capitolo 4 Il significato della musicoterapia
Capitolo 5 A tu per tu con il compositore Capitanata
Capitolo 6 Il relax a 432 Hz
Capitolo 7 Tradurre in note i geni del DNA
Capitolo 8 L’involuzione sensoriale dell’uomo
Capitolo 9 Il nostro organismo è un diapason sonoro
Capitolo 10 La pelle è un ricettore sonoro come l’orecchio
Capitolo 11 Che significa: ascoltarsi dentro?
Capitolo 12 La musica delle sfere è la sinfonia dell’universo Capitolo 13 La vibrazione sonora universale trascende il contesto storico Capitolo 14 Ieri e oggi: scienza medica & musica di guarigione Capitolo 15 Il suono evoca la vibrazione della coscienza
Capitolo 16 La musicoterapia negli ospedali del nuovo millennio Capitolo 17 Le onde terapeutiche delle campane tibetane
Capitolo 18 Gli studi del ricercatore nipponico Masaru Emoto Capitolo 19 Ascoltare se stessi
Capitolo 20 Da sempre musica e medicina interagiscono fra loro? Capitolo 21 La voceterapia del mantra
Capitolo 22 La dimensione del silenzio
Capitolo 23 Percepire l’arte come un mandala
Capitolo 24 Una sera a londra: fra le note di un grand piano a 432 Hz Capitolo 25 Risultato finale: l’influsso trascendente
Capitolo 26 La sintesi di un percorso: 25 anni di musica

Capitanata, Sergio D’Alesio
Il Potere Curativo della Musica – Vol.1 – Libro + CD >> http://goo.gl/UBwuJN Allegato il CD di Capitanata “Therapeutic Health Music” – 432 Hz Natural Notes
http://www.macrolibrarsi.it/musica/__il-potere-curativo-della-musica-libro-cd.php?pn=1567

0 0 vote
Voto Articolo
Sottoscrivi Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments