Dimagrire? Una questione mentale

pubblicato in: AltreViste 0

Dimagrire? Una questione mentale

Dimagrire con successo e soprattutto senza diete è una questione mentale: ecco i 7 passi fondamentali per dimagrire e tenere sotto controllo il peso corporeo

di Raffaello Zizzo – 08/01/2013

>> http://goo.gl/3kT39

Hai mai seguito una dieta? Molto probabilmente si…
Hai avuto risultati duraturi? Molto probabilmente no…

Stai tranquillo/a, come te anche il 73% delle persone che hanno iniziato a seguire una dieta!

Riflettiamo insieme un attimo:
Pensa per un istante al bombardamento mediatico e pubblicitario a cui siamo quotidianamente
sottoposti che ci garantisce l’efficacia della nuova dieta dell’anno oppure di creme snellenti (o,
come diceva qualcuno, sciogli pancia); o ancora pillole magiche che in pochi giorni ti fanno dimagrire e tornare in linea perfetta!

Per non parlare di attrezzi ginnici miracolosi sponsorizzati in televendite che ti fanno perdere peso con soli 3 minuti al giorno di allenamento…

Immagina che se anche una sola di queste soluzioni avesse funzionato, il problema dell’eliminazione di PANCIA, GRASSO E CELLULITE sarebbe già stato risolto da tantissimo tempo…

E invece siamo ancora qui a cercare una soluzione!

Sai benissimo anche tu, che:
Le pillole nel 90% dei casi fanno più male che bene… le creme miracolose, non sono poi così
miracolose… gli attrezzi ginnici televisivi dopo un mese diventano dei favolosi appendi abiti… ma soprattutto che le DIETE NON FUNZIONANO!

È proprio qui che sta il problema ed è proprio all’interno del problema che si trova la soluzione.
Perché le diete non funzionano? Perché l’idea di metterci a dieta ci fa sentire in gabbia!!! NON possiamo più mangiare tanto quanto vorremmo mangiare.
Al contrario quando NON sei a dieta, puoi mangiare tutto quello che vuoi e senza avere neanche i famosi sensi di colpa.

Rispondi a questa domanda:è vero o non è vero che nel momento in cui dici a te stesso Sono a
dieta… non posso mangiare tutto quello che voglio… non devo mangiare questo o quello stai compiendo un sacrificio?

Questo è il motivo per il quale quando sei a dieta, ti ritrovi a essere perennemente affamato! Ti è mai successo? Credo proprio di si…

Quando ci mettiamo a dieta, inconsciamente si viene a creare una vera e propria forma di
schizofrenia. Metà del tuo cervello pensa sono grasso, brutto e non mi sento bene mentre nello stesso istante l’altra metà dice quanto mi piacerebbe mangiare di tutto….

Al contrario, quando non sei a dieta, può anche accadere in alcuni giorni di saltare il pasto
(magari quando hai impegni lavorativi e non hai nemmeno un secondo di pausa) ma non ti capita di avvertire nessun senso di vuoto e nessun senso di fame.

Tutto questo per dire che: il risultato ottenuto da molte diete è prettamente l’effetto contrario e quindi, rendono il cibo ancora più desiderabile!!!

Ma, a questo punto, l’altra domanda che sorge spontanea è la seguente: Perché nel 73% dei casi le
persone riprendono velocemente peso (di solito nei primi 3 mesi) appena hanno terminato una dieta?

Domanda giustissima ma risposta molto più semplice di quanto sembri: Perché le tante e tostissime
settimane di dieta (che sono sembrate mesi e mesi di duro sacrificio quasi fantozziano), di
disciplina e privazioni varie di colpo finiscono e noi diventiamo esseri liberi che escono dalla gabbia delle privazioni alimentari.

Quindi finalmente possiamo mangiare quando vogliamo, quanto vogliamo, cosa vogliamo, come vogliamo,
all’ora che vogliamo e, prima che ce ne rendiamo conto, arriva la sorpresa delle sorprese: Torniamo al peso che avevamo prima di iniziare la dieta!!!

Quindi CONVINCITI una volta per tutte che le diete NON funzionano: questo è il primo mio personale principio con il quale ho fatto dimagrire circa 43.000 in Italia.
Il secondo principio su cui si basa questo metodo è che, se devi perdere peso, devi avere il giusto metodo per perdere peso.
Devi avere la così detta chiave giusta!

E nell’alimentazione la chiave giusta è data dalle: ABITUDINI ALIMENTARI!!!
È quindi fondamentale fare una distinzione ORA tra mangiare bene e mangiare male.

MANGIARE BENE è un piacere. MANGIARE MALE crea disagio sia durante che dopo il pasto: questa abitudine scorretta può condurre a malattie permanenti o a morte prematura.
Come far scattare il clic motivazionale? Quanto cellulite, grasso o pancia vuoi perdere?
Qualunque dieta o altro metodo che hai adottato fino ad oggi va dimenticato perché non ti ha
permesso di ottenere i risultati che hai desiderato. Perdere pancia, grasso e cellulite è scienza,
proprio come il successo. Ed è il successo l’efficacia di questo incredibile metodo. In questo metodo il successo equivale alla programmazione e al buon senso.

Quindi:
Programmazione + Buon senso = PERDITA DI PESO!!!
No Programmazione + Dieta drastica = FALLIMENTO!!!
Programmazione = OBIETTIVO!!!
Buon senso = CORRETTE ABITUDINI ALIMENTARI!!!

Iniziamo dalla programmazione e stabiliamo insieme un obiettivo.
Prendi subito un quaderno e una penna e fai sì che questo diventi il tuo diario di programmazione. È fondamentale per poter perdere pancia, grasso o cellulite.

In questi tanti anni ho avuto la fortuna di allenare tantissime persone e con il tempo l’esperienza
mi ha portato alla pianificazione di questa formula segreta in 7 passi per fissare i tuoi obiettivi e per avere facilmente successo:

1 – Decidi esattamente cosa vuoi e mettilo per iscritto in ogni suo dettaglio. Quanti kg vuoi perdere? Sii obiettivo e sincero

2 – Stabilisci un termine per il raggiungimento dell’obiettivo. In quanto tempo vuoi perdere i kg in
eccesso? (scrivilo e ricorda che non devi essere necessariamente veloce, usa sempre il dovuto buon senso.)

3 – Fai una lista di tutto quello che devi fare per raggiungere il tuo obiettivo e ogni giorno
aggiungi qualcosa di nuovo. Cosa dovrai fare per perdere peso? Seguire queste strategie, iscriverti
in palestra, seguire unalimentazione bilanciata e pulita, consultare uno specialista, parlare con un medico? (scrivi tutto quello che ti viene in mente).

4 – Prepara un piano operativo che ti permetta di raggiungere il tuo obiettivo. Magari dovrai andare
in palestra tre volte a settimana, o forse ti basterà pulire la tua alimentazione, o forse dovrai
semplicemente motivarti ogni giorno per raggiungere il traguardo e perdere quei kg di troppo? (scrivi tutto quello che ti viene in mente).

5 – Scrivi tutti gli ostacoli che potrebbero impedirti di raggiungere il tuo obiettivo. Magari
potresti essere stanco la sera quando torni da lavoro e non vuoi andare in palestra oppure puoi
avere altre distrazioni che ti impediscono di raggiungere il risultato desiderato (scrivi tutto quello che ti viene in mente.)

6 – Fai immediatamente qualcosa che sia finalizzato al raggiungimento dell’obiettivo e poniti con un
atteggiamento mentale positivo. In realtà già ti sto facendo fare qualcosa io avendoti fatto creare
un diario di allenamento. Ma potresti anche comprarti una bella tuta o informarti su internet per
diventare sempre più esperto o fare subito qualunque cosa ti passi per la testa purché ti permetta
di iniziare a raggiungere il tuo obiettivo (scrivi tutto quello che ti viene in mente.)

7 – Fai ogni giorno qualcosa che ti conduca verso il successo. Abituati ogni mattina a pianificare
la tua giornata e avanza con successo verso il successo (inizia a pianificare le tue prossime giornate scrivendo tutto quello che ti viene in mente).

E poi:
AGISCI verso la perdita di pancia, grasso e cellulite senza paura di fallire!!! (Ricorda che quando
prendi una VERA decisione e passi SERIAMENTE allazione otterrai inevitabilmente successo!!!)

Se avrai un metodo e sarai costante, raggiungerai sicuramente il tuo peso ideale e molto prima di
quanto tu possa pensare. Vedrai che sarà favoloso e ti sentirai immensamente gratificato quando ti
accorgerai che i vestiti ti stanno troppo larghi e dovrai fare qualche buco in più alla cintura dei pantaloni.

Ma come ti dicevo prima non basta stabilire un obiettivo e agire per raggiungere la meta ma dovrai
anche adoperare il buon senso e capire i segreti dell’alimentazione pulita e corretta. Inutile
dire che se la quantità di cibo INGERITA è superiore a quella ELIMINATA, aumentiamo di peso e VICEVERSA.

PS : Se vuoi che il metodo riesca al 100% segui questi rituali perché ti permetteranno di creare
in breve tempo una visione attraente del tuo corpo e vedrai che presto sarà bello metterti davanti
allo specchio e pensare: grazie al mio corpo pieno di energia e vitalità conquisterò il mondo!!! Vivi con amore e vivi con passione!

Phoenix Gilman
Perchè le Diete Falliscono – La Cruda Verità >> http://goo.gl/3kT39
Scopri come dimagrire e mantenere il giusto peso nel tempo. La chiave del successo di una dieta: il legame cruciale tra serotonina e insulina
Editore: Macro Edizioni
Data pubblicazione: Luglio 2010
Formato: Libro – Pag 336 – 17×24
http://www.macrolibrarsi.it/libri/__perche-le-diete-falliscono-la-cruda-verita.php?pn=1567

Sottoscrivi Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments