Curarsi con la musica: il Mantra Yoga

pubblicato in: AltreViste 0

Curarsi con la musica

by Krishna Das

Il progetto “Curarsi con la Musica” nasce con lo scopo di portare un benefico contributo a tutte le
persone interessate alle discipline o filosofie che si occupano di trasmettere una conoscenza più
approfondita del sistema energetico e psicofisico dell’essere Umano. L’attuale condizione di
“stress” che subisce quotidianamente l’essere Umano comporta, giorno dopo giorno conseguenze che si
manifestano sotto varie forme di scompensi energetici del corpo e della psiche dell’individuo.

La Scienza Ufficiale conferma che la più alta percentuale delle patologie derivano da forme sempre
più complesse connesse a somatizzazioni causate dal disagio che l’individuo subisce dalla costante
convivenza con una mente “agitata”. L’antica Filosofia dello Yoga ci informa tramite la Scienza
della Conoscenza Spirituale che la formula del “Karma” corrispondente alla “Legge Causa/Effetto”, è
una realtà che nessun individuo può sfuggire. Tutto nasce dalla qualità delle nostre
“Forme-Pensiero” e da esse deriva un’Azione che comporta di conseguenza un Destino. Possiamo
immaginare i prodotti che nascono da una mente “agitata” e possiamo immaginare la qualità delle
Azioni che derivano dalla qualità delle “Forme-Pensiero” di una mente “agitata”. Il Destino che ne
consegue è la risultanza del punto di partenza appena menzionato.

Il m° Krishna Das da anni è impegnato nella divulgazione di tecniche inerenti ai Suoni e alle
Vibrazioni Trascendentali che provengono dall’Antica Disciplina e Filosofia dello Yoga. I “Veda”
considerati i padri dello Yoga ci informano che tramite il Nada/Mantra Yoga (lo Yoga dell’Energia),
l’individuo che sperimenta le tecniche inerenti alla conoscenza dei Suoni e delle Vibrazioni
Trascendentali può raggiungere la capacità di attuare processi di purificazione dei Centri
Energetici e l’acquietamento della propria mente “agitata”. Tali tecniche giungono a noi da più di
cinquemila anni di sperimentazione da parte del genere Umano. Risulta estremamente interessante
notare come queste tecniche così antiche possono essere all’avanguardia nei confronti dell’attuale
condizione dell’individuo nel rapporto con se stesso e con il contesto sociale.

L’impegno del progetto “Curarsi con la Musica” è di proporre all’interessato una possibilità di
sperimentare quel potenziale offerto dalle dimensioni che si manifestano oltre le barriere imposte
dalla “Mente Razionale” con il fine di raggiungere stati di coscienza sufficienti per realizzare una
reale condizione di controllo della mente favorendo le alte qualità in essa contenute. Il
raggiungimento di un così importante risultato offre a chiunque la capacità di autogestirsi fuori da
quei condizionamenti che compromettono il proprio processo evolutivo. Grazie alla originalità e al
potenziale delle tecniche che il progetto propone i tempi per realizzare dei risultati soddisfacenti
sono estremamente contenuti in merito alle tre sessioni di lavoro a cui l’interessato dovrà
partecipare.

Il Mantra Yoga

by Krishna Das

Il Mantra Yoga è “quel ramo dello Yoga che crea mutamenti nella conoscenza e nella materia per il
tramite del suono e delle vibrazioni trascendentali” (Taimmi). Le sue origini sono antichissime: si
tratta di tecniche che giungono a noi da più di cinquemila anni d’ininterrotta sperimentazione.

Secondo i Veda, le fonti prime dello Yoga e di tutto il pensiero indiano, tramite la fusione del
Nada Yoga con il Mantra Yoga è possibile avviare profondi processi di purificazione del corpo
sottile e l’acquietamento della mente.

I suoni e le vibrazioni “altamente trascendentali” evocati dal Mantra Yoga conducono il praticante o
l’ascoltatore verso un profondo stato di rilassamento e a quel contatto più intimo con il proprio
Sé, che la tradizione Yogica indica come fonte primaria di saggezza e guarigione.

I seminari del Maestro Krishna Das sono aperti a chi desidera sperimentare da vicino il Mantra Yoga,
ai cultori di musica antica dell’India, ai musicisti, ai musicoterapeuti, ai praticanti e insegnanti
Yoga, a tutti coloro che operano a contatto con le diverse forme di disagio sociale, a tutti i
ricercatori e praticanti di discipline psicofisiche similari.

“Hari Om Tat Sat”

da krishnadas.it/Il%20Mantra%20Yoga.htm

Sottoscrivi Notifiche
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments